Nuova BMW Serie 2 Gran Coupé 2020, il design definitivo

La BMW Serie 2 Gran Coupé è ancora avvolta dal mistero. Il modello nasce per affrontare la berlina Mercedes-Benz Classe A, la CLA e l’Audi A3 sedan.

L’idea è quella di una berlina di lusso entry-level alla quale BMW lavora da tempo. Negli scorsi anni BMW ha anche pensato a una versione a passo lungo della berlina Serie 1, prodotta solo in Cina.

Il momento della presentazione della nuova Serie 2 Grand Coupési avvicina. La nuova BMW Serie 2 Gran Coupé si basa sulla stessa piattaforma FWD della nuova Serie 1.

I punti salienti del design includono le spalle larghe e lo stile più accentuato in avanti, conferendogli una presenza piuttosto sportiva sulla strada. La parte posteriore è dominata dalle luci posteriori sottili e dallo spoiler integrato sul cofano del bagagliaio.

Carscoops.com ha sorpreso una vettura in prova è dalle foto si nota un corpo vettura aggressivo, con paraurti dall’aspetto più accentuato, profonde minigonne laterali e due tubi di scarico. Possiamo immaginare che questa sia la M235i xDrive la top di gamma con un turbodiesel da 2,0 litri a quattro cilindri capace di 306CV e 450Nm di coppia.

Il resto della gamma di motori dovrebbe essere condiviso con la nuova Serie 1, il che significa un’ampia scelta tra versioni benzina e diesel, con tre e quattro cilindri. L’M235i non sarà l’unico modello di trazione integrale della famiglia, poiché BMW dovrebbe montarla anche su altre motorizzazioni diesel.

I dettagli dell’interno sono al momento top secret. L’auto avrà la plancia di nuova generazione con un touchscreen da 8,0 o 10 pollici, il pannello degli strumenti digitale esagonali e, insieme alla consolle centrale “cromata”, anche la nuova leva del cambio.