Fca sceglie Enel X per la ricarica delle Auto Elettriche

FCA ha firmato un accordo con gli operatori dell’energia elettrica Enel ed Engie per offrire ai suoi clienti la possibilità di ricaricare le vetture elettriche che vuole lanciare.
FCA rispetto alle rivali si trova indietro nello sviluppo di veicoli elettrici. Per questo si è impegnata ad investire 9 miliardi di euro nei prossimi 5 anni per sviluppare auto ibride ed elettriche.
L’intento dichiarato in una nota da FCA è quello di offrire stazioni di ricarica pubbliche e private per la futura Fiat 500 100% elettrica e la versione ibrida del Jeep Renegade. Nell’accordo è compresa la progettazioni di servizi accessori come un’app che permetta ai clienti di trovare i punti di ricarica pubblici più vicini.
Enel attraverso Enel X collaborerà con FCA in Italia, Spagna e Portogallo mentre Engie, altro player nel campo dell’energia elettrica, lavorerà con il produttore italiano in altri 14 mercati europei.