ShareNow per l’estate arrivano in Italia le smart cabrio

Share Now, nata dall’unione delle due principali realtà del car sharing car2go e DriveNow, ha inserito nella propria flotta a200 Smart Fortwo Cabrio. Dopo il successo riscontrato da car2go a Roma e DriveNow a Milano, la nuova compagine aziendale nata dalla fusione delle due aziende ha deciso di aumentare le auto a disposizione della propria utenza. DriveNow introdurrò 65 nuove Smart Fortwo Cabrio sia a Milano che a Roma, 50 i mezzi in più a Torino e 20 a Firenze. Le nuove vetture saranno a disposizione dei 640.000 utenti che già si servono del servizio in Italia. Dato il successo siamo sicuri che i numeri sono destinati ad aumentare anche grazie alla maggiore disponibilità di mezzi sulle strade italiane. Proprio quest’ultime, con 3.000 auto, sono seconde per numero di mezzi disponibili solo a quelle tedesche. Per usufruire del servizio la tariffa varia dai 24 ai 34 centesimi al minuto a seconda del luogo o il momento prescelto per iniziare il noleggio. In aggiunta alla tariffa base sull’app è possibile noleggiare il proprio mezzo scegliendo fra vari pacchetti da 2, 4, 6, 24 fino a 48 ore consecutive di utilizzo. All’aumentare delle ore acquistate il costo per minuto di utilizzo diminuirà. Prendendo ad esempio il pacchetto da quattro ore, con cui è possibile percorrere 120 km e dal costo di 44,90 euro, ogni minuto costerà all’utente 19 centesimi invece dei 24 della tariffa base. Comodo per chi dovesse optare per un weekend programmato o last minute il pacchetto da 48 ore acquistabile per 189 euro. Questa formula comprende 400 km con cui è possibile muoversi liberamente anche al di fuori dell’area cittadina. Al termine dell’utilizzo basterà riportare il veicolo in una delle aree adibite al servizio. Le nuove vetture saranno prenotabili visulizzandole sull’app di car2go e quella di DriveNow dove sarà possibile scegliere fra tutti i modelli della flotta italiano di Share Now.