Mitsubishi e Here prevedono le buce e salvano le auto

Mitsubishi e Here hanno collaborato ad un nuovo sistema di avviso di pericolo dedicato alle buche e non solo. Ha debuttato mercoledì in forma beta e ha lo scopo di informare i conducenti precisamente su tutti i pericoli che li attendono. I sensori del veicolo rilevano vari pericoli come un veicolo fermo, asfalto bagnato, buche o detriti stradali. Tutti i dati in tempo reale arrivano su una rete cloud collegata ad altri veicoli. Il sistema include anche un localizzatore ad alta definizione sviluppato unendo la tecnologia di posizionamento di Mitsubishi e la piattaforma di localizzazione aperta di Here Technologies per la raccolta dei dati.

L’obiettivo è di fornire ai conducenti un avvertimento in anticipo su qualsiasi pericolo stradale per aumentare la sicurezza. Spesso i conducenti hanno poco tempo per reagire e questo sistema aumenterà notevolmente la sicurezza.

Il sistema ha recentemente completato due test sul mondo reale: uno in California e l’altro in Giappone durante l’inverno. Mitsubishi e Here ora intendono offrire la tecnologia alle case automobilistiche per ulteriori test su altri veicoli. Entrambe le società prevedono inoltre di aggiungere nuove funzioni per guida autonoma e sistemi urbani di connessione V2X. Le città potrebbero usare le informazioni per avvisare gli addetti alla manutenzione di importanti problemi sulla strada e, si spera, trovare una soluzione in tempo brevi.

Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox
Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox