Nuova Porsche Cayenne Coupé il SUV che (non) serviva

Porsche presenta la nuova Cayenne Coupé arriverà a maggio 2019. In quasi ogni aspetto tecnico, la Coupé è assolutamente identica alla “normale” Cayenne. La differenza è principalmente visiva. Una linea del tetto inclinata, simile all’Audi Q8. Porsche afferma che questo fa sembrare la macchina “più dinamica e posizionata dall’aspetto più sportivo nel segmento”.

Eppure questo look sportivo va a scapito dell’utilità, proprio come ogni altro SUV dal look coupé. Va riconosciuto che questo tipo di styling sembra più adatto ad una Porsche rispetto ad alcuni dei concorrenti del marchio. Porsche ha riprogettato le porte posteriori e i pannelli dei quarti. Il risultato è che la Cayenne Coupé, sembra decisamene più tozza di quella originale.

Al momento del lancio saranno disponibili due propulsori. La Cayenne Coupé monterà un motore sei cilindri turbo da 3 litri che eroga una potenza di 250 kW (340 CV) e una coppia massima di 450 Nm. Il pacchetto Sport Chrono incluso nella dotazione di serie garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.0 secondi, che diventano 5,9 con i pacchetti sportivi ultraleggeri opzionali. La velocità massima raggiunta da questo modello è di 243 km/h. Per il modello top di gamma Cayenne Turbo Coupé è prevista un’unità biturbo V8 da quattro litri con potenza pari a 404 kW (550 CV) e coppia massima di 770 Nm. La Cayenne Turbo Coupé accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 286 km/h.
La nuova Porsche Cayenne Coupé può essere ordinata già da ora e sarà in vendita presso i Centri Porsche a partire dalla fine di maggio. I prezzi per il mercato italiano partono da Euro 86.692,00 per la Cayenne Coupé e Euro 151.230,00 per la versione Turbo Coupé, inclusa IVA e dotazioni specifiche. L’ampia gamma di equipaggiamenti di serie include il servosterzo Power Steering Plus sensibile alle variazioni di velocità, i cerchi in lega da 20”, il dispositivo Park Assist anteriore e posteriore con retrocamera, il sistema Porsche di regolazione elettronica degli ammortizzatori (PASM) e il pacchetto Sport Chrono.