Fiat addio al diesel su Panda e 500. Arriva l’ibrido?

Fiat Chrysler Automobiles ha interrotto la produzione della Fiat Panda con motore diesel. Stessa sorte toccherà alle versioni diesel della Fiat 500.

Secondo Automotive News Europe i diesel hanno rappresentato solo il 15% di tutte le vendite di Panda fino ad agosto, e solo il 4% delle 500 vendite. FCA non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito alla sospensione della produzione dei diesel Panda.

Questo tipo di decisione è stata probabilmente stimolata dall’entrata in vigore dei test WLTP, in Europa all’inizio del mese scorso. Tra tutti i paesi europei, la maggior parte delle Panda sono vendute nel nostro paese, con una quota di mercato di circa il 70%.

Sia la Panda  che la 500 sono alimentate dai motori diesel Multijet 1.3.  E mentre una nuova, e magari più performante 500 elettrica dovrebbe arrivare nel 2020, la gamma di motori Panda rimarrà incentrata sulla benzina, anche se potrebbe arrivare il mild-hybrid.

Complessivamente, la Panda e la Fiat 500 hanno rappresentato il 47% di tutte le vendite di Fiat in Europa per i primi otto mesi del 2018.

Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox
Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox