Nuova BMW X7 Mansory 2023: Tuning estremo

BMW non ha mai avuto l’intenzione di completare la gamma del suo SUV più grande con una versione sportiva. La BMW X7 M non è mai stata nemmeno presa in considerazione, un vuoto che può essere colmato con la Alpina XB7. Ma per i clienti più esigenti, Mansory ha già annunciato una proposta unica, che non delude affatto.

Una BMW X7 M non è mai stata nei piani dell’azienda di Monaco di Baviera per diversi motivi, tra cui uno molto particolare. L’azienda bavarese voleva avere un SUV più lussuoso al di sopra della X5 per competere testa a testa con la Bentley Bentayga e un po’ più alla lontana con la Rolls-Royce Cullinan. Il marchio tedesco non solo si è posto questo obiettivo, ma lo ha raggiunto con un’ammiraglia dalle dotazioni e dallo spazio più lussuosi.

La BMW X7 viene offerta con un massimo di tre file di sedili e sette posti, ma se avete un cliente molto esigente che preferisce poltrone separate invece di due sedili a panchina, anche questo non è un problema. Oppure sì, perché si perde un seggio e ce ne sono sei. L’abitacolo può essere adattato anche per due sole file di sedili e per quattro posti. Questo è stato uno dei motivi per non completare la gamma con un’opzione sportiva, ma uno più importante: anche la BMW X8, trasformata in XM, era nei piani e non sarebbe stata cancellata.

PROGETTO ESCLUSIVO

Mansory mostra in anteprima il pacchetto tuning in preparazione per la BMW X7

Mansory dà alla BMW X7 il tocco sportivo che le mancava
L’Alpina XB7 è il fiore all’occhiello di Alpina e l’opzione più sportiva per questo SUV di lusso con ben 621 CV sotto il cofano. Ma ci sono clienti che vogliono molto di più e Mansory è un vero specialista nella realizzazione dei sogni. Lo specialista tedesco del tuning ha svelato in anteprima la nuova proposta a cui sta lavorando.

Il frontale è più aggressivo, con le grandi prese d’aria che occupano l’intera superficie del paraurti.

Il programma di personalizzazione di Mansory per la BMW X7 non è ancora terminato, ci vorrà ancora qualche mese per arrivare, ma si stanno già valutando fino a 11 disegni diversi per i cerchi in lega, che possono arrivare fino a un massimo di 24 pollici, e molta fibra di carbonio, in cui sono veri specialisti, oltre a offrire potenza extra per i più sibaritici. Il tuner, che deve avere già alcuni clienti in attesa di questo kit, è anche aperto a richieste speciali per dare agli interni un look unico.