HomeblogUna BMW Z3 salvata dall'Uragano Ian

Una BMW Z3 salvata dall’Uragano Ian [VIDEO]

Una BMW Z3 M Roadster allagata dall’uragano Ian e poi sommersa in un lago non è un’auto che si vorrebbe rimettere in strada. Tuttavia, il team di WD Detailing ha deciso di sottoporre il modello a una pulizia profonda, in modo da poterla recuperare per i pezzi di ricambio.

WD Detailing ha visto in questa BMW Z3 un’opportunità per creare grandi contenuti per il proprio canale, ed è per questo che ha accettato la sfida di curare i dettagli dell’auto allagata. La situazione era persino peggiore del previsto, poiché la BMW era stata immersa di proposito in un lago prima di iniziare il processo di pulizia.

Dall’esterno, la BMW Z3 non sembrava poi così male, salvo il paraurti anteriore rotto, i fari appannati e le gomme sgonfie. Gli interni, invece, erano un vero disastro, con il fango che ricopriva tutto e l’acqua torbida sotto i tappetini.

LA ZE ALLAGATA

Il processo di detailing è iniziato con la rimozione dei sedili e della console centrale per eliminare quanti più detriti possibili con un aspirapolvere. Di solito gli esperti di detailing non hanno la possibilità di lavare a pressione gli interni di un veicolo, ma in questo caso è stato necessario. Dopo tutto, il danno era già stato fatto ai componenti non impermeabili e non c’era altro modo per pulire la tappezzeria.

Dopo una grande quantità di lavoro e di asciugatura, la BMW Z3 ha ritrovato il fascino perduto, con un aspetto sorprendentemente pulito per un’auto che era stata immersa nell’acqua.

I danni da allagamento sono tra le cose peggiori che possano capitare a un’auto. L’acqua distrugge i componenti elettrici e rovina gli interni, spesso fino al punto di non ritorno, anche se alcune auto vengono riparate e vendute come nuove agli ignari acquirenti.

Fortunatamente, questo non è il caso di questa BMW Z3 M Roadster che è destinata a non tornare mai più in condizioni accettabili. Secondo WD Detailing, lo scopo della pulizia profonda era quello di consentire la vendita di alcuni pezzi, sempre con l’avvertenza che provengono da un veicolo alluvionato.

ULTIMI POST