HomeanteprimeNuova BMW XM 2023: Tuning in Rendering

Nuova BMW XM 2023: Tuning in Rendering

La BMW XM è uno dei SUV più stravaganti lanciati nella memoria recente e potrebbe servire come base per alcuni progetti di tuning davvero notevoli.
Dalla fabbrica, la BMW XM standard eroga 644 CV e 800 Nm di coppia grazie alla combinazione di un V8 biturbo da 4,4 litri e di un motore elettrico imbullonato al cambio automatico a otto rapporti. L’anno prossimo arriverà sul mercato la variante di punta Label Red con 735 CV e 997 Nm. Si tratta di cifre importanti, ma per le aziende che vogliono farsi notare non saranno sufficienti.
Questi rendering sono stati realizzati per gentile concessione del talentuoso designer ildar_project su Instagram e ritraggono una XM che sarebbe perfettamente adatta a indossare il distintivo Mansory. In effetti, si potrebbe pensare che si tratti di un progetto ufficiale di Mansory.

IL SUV FIRMATO M

Il primo aspetto che si nota è il colore. Come se il design esterno della XM non fosse già abbastanza stravagante, il designer ha adornato la pelle del SUV ibrido con una tonalità di giallo brillante che cattura l’attenzione. La vernice è poi contrastata da una serie di parti in fibra di carbonio forgiata, a partire dal frontale con lo splitter, le prese d’aria e le strisce da corsa che corrono sul cofano.
Gli accessori in carbonio forgiato continuano lungo le fiancate della BMW, in particolare con i passaruota allargati, le nuove minigonne e le cornici dei finestrini. Completano le modifiche un set di cerchi aftermarket, uno spoiler sul tetto, uno spoiler sul portellone posteriore e un audace diffusore posteriore con una luce antipioggia di ispirazione Formula 1.

ULTIMI POST