Home anteprime Nuova BMW Serie 5 2023: Rendering in Anteprima

Nuova BMW Serie 5 2023: Rendering in Anteprima

0
431

L’ottava generazione della BMW Serie 5 è in una fase avanzata di sviluppo, molto vicina al suo debutto mondiale nella primavera del 2023. Il nuovo modello sarà caratterizzato da un design avanzato sia all’interno che all’esterno, riportando le caratteristiche del passato, che vi presentiamo in un’anteprima rendering grazie al lavoro di Motor.es.

La nuova generazione della BMW Serie 5 sta facendo passi da gigante nel suo sviluppo, dopo un lungo ritardo di un anno. Le ultime foto spia che vi abbiamo mostrato rivelano già una significativa perdita di camuffamenti facendo trasparire più chiaramente i tratti della nuova personalità della berlina di Monaco di Baviera, un modello di fondamentale importanza per il marchio, nonostante appartenga al segmento E.

La nuova BMW Serie 5 adotterà un design più moderno, soprattutto nella parte posteriore, dove si nota già l’eredità del nuovo fratello maggiore. Anche nella parte anteriore non ha nulla a che vedere con il modello attuale. Ma come si può vedere in questa ricostruzione più fedele basata sulle ultime foto spia, c’è un dettaglio molto interessante: la forma dei fari. Gli stilisti del marchio hanno ripreso il design di questi gruppi ottici dalla vecchia Serie 5 E60, il modello che ha rotto gli schemi nella quinta generazione.

UN PASSO AVANTI

La nuova BMW Serie 5 sarà un modello altamente tecnologico.

Certo, con un tocco più moderno e raffinato, ma che strizza l’occhio al passato in questa nuova generazione. Uno stile che si trasferisce anche in un interno, dove la qualità visiva assume una nuova dimensione. Anche la BMW Serie 5 del 2023 sarà dotata di un grande schermo curvo sulla plancia, mettendosi finalmente al passo con la Mercedes Classe E, uno dei punti deboli della casa bavarese.

Il design della plancia offrirà uno stile più pulito e moderno, in linea con quello della iX. Il sistema iDrive sarà dotato della versione più avanzata del suo sistema operativo ID8, con l’aggiunta di aggiornamenti wireless OTA e di nuove e più sofisticate funzioni di comfort, connettività e assistenza alla guida, grazie a una rete elettronica di nuova generazione. Una delle grandi novità della nuova Serie 5 sarà il Motorway Driving Assistant, che arriverà nel 2024.

La nuova Serie 5 sarà offerta con equipaggiamenti on-demand che il proprietario potrà scaricare e utilizzare per un periodo di tempo, con una funzione di guida autonoma di livello 3 disponibile nei Paesi che la consentono, e sorpassi senza intervento del conducente.

La nuova BMW Serie 5 sarà presentata nella primavera del 2023 e sarà in vendita tra poco più di un anno. La gamma comprenderà motori a benzina e diesel in architetture a quattro e sei cilindri in linea, oltre a tre versioni ibride plug-in. La gamma di potenza sarà compresa tra 190 CV e 570 CV per la versione sportiva M Performance, che per la prima volta sarà una PHEV. La gamma comprenderà una scelta tra trazione posteriore e trazione integrale xDrive, tutte con cambio automatico a 8 rapporti di serie.