HomeanteprimeRenault 5 diventa elettrica per i 50 Anni

Renault 5 diventa elettrica per i 50 Anni

La Renault 5 festeggia quest’anno il suo 50° anniversario e la Casa francese ha collaborato con il designer Pierre Gonalons per un progetto basato sulla classica compatta. La Renault 5 Diamant è dotata di una serie di tocchi stilistici unici all’interno e all’esterno e rimarrà rigorosamente un pezzo unico, che sarà messo all’asta in autunno.

Il modello si basa sulla prima generazione della Renault 5, introdotta nel 1972, di cui conserva la silhouette complessiva e la maggior parte dei pannelli della carrozzeria. Tuttavia, molte parti sono state ridisegnate per ottenere un look più snello.

I fari e i fanali posteriori spuntano dalla carrozzeria come “pietre preziose”, i paraurti adottano un design più semplice, la griglia è stata coperta, le maniglie delle porte sono state sostituite da sfere dorate e gli specchietti retrovisori hanno una forma rotonda. I cerchi provengono dalla versione Alpine, mentre le esclusive specifiche esterne comprendono una vernice rosa con pigmenti dorati e una vernice smerigliata, abbinata ad accenti oro/beige nella parte inferiore della vettura. Il tetto retrattile in tessuto e le scritte speciali completano la trasformazione, che fa sembrare la concept un’auto giocattolo.

IL RITORNO DELLA RENAULT 5

Pierre Gonalons è un designer e artista francese, riconosciuto tra i 100 migliori creatori da Architectural Digest. Il suo obiettivo con la Renault 5 Diamant è stato quello di “fondere i codici automobilistici con quelli della decorazione d’interni”, ispirandosi alle arti decorative e all’alta gioielleria. Così, gli interni della R5 hanno ricevuto le modifiche più evidenti.

Il pezzo forte è il volante non convenzionale realizzato in marmo su carbonio. Le maniglie delle porte, i comandi dei finestrini e la leva del cambio sono sostituiti da sfere d’oro tronche dorate in ottone e oro pallido, con quest’ultima che poggia su un tunnel centrale rivestito in marmo. Anche il cruscotto è stato completamente ridisegnato con tre quadranti rotondi ma completamente digitali, un elegante motivo dorato sul climatizzatore e un’altra parte della plancia.

ULTIMI POST