Home anteprime Nuova BMW Serie 1 2023: il Restyling in Rendering

Nuova BMW Serie 1 2023: il Restyling in Rendering

0
496

Si avvicina il restyling della BMW Serie 1. Il prossimo anno vedrà il restyling della compatta tedesca, al fine di mantenere i suoi buoni dati di vendita fino al suo ritiro, previsto per circa 2027.

Il motore a 6 cilindri e la trazione posteriore del suo predecessore sono stati abbandonati, e nonostante tutta la stampa negativa su questa rivoluzione architettonica, questa terza generazione è stata ben accolta dal pubblico. Bisogna dire che segue la strategia dell’Audi A3 e della Mercedes Classe A (4 cilindri e trazione anteriore), ad eccezione dell’Audi RS3, che ha ancora un motore a 5 cilindri.

Nel 2023, la BMW Serie 1 dovrà armonizzare il suo design con il resto della gamma di Monaco. Ecco che dovrebbe aumentare la dimensione della sua griglia abbracciando nuovi fari full LED e un design rivisto del paraurti anteriore. Novità anche nel retro con le nuove luci posteriori, che modernizzeranno la loro firma luminosa. Infine, anche il paraurti potrebbe ricevere un nuovo design.

Meccanicamente, si dice che la BMW Serie 1 restyling ottimizzerà i suoi motori a 3 cilindri, in particolare in termini di iniezione di carburante, mentre le unità a 4 cilindri saranno convertite in ibridi leggeri 48V.

Non è chiaro se in gamma ci sarà posto per un motore ibrido plug-in preso in prestito dalle Serie 2 Active Tourer e X1, con cui la Serie 1 condivide la piattaforma. Va detto che la dimensione delle batterie potrebbe essere un problema a meno che non venga sviluppata una tecnologia più compatta. In ogni caso, un PHEV avrebbe senso sotto il cofano della BMW Serie 1, in quanto generalmente consente un’autonomia di 50 km in modalità 100% elettrica.

DATI TECNICI E MOTORI

Quanto alle versioni sportive della BMW Serie 1, 128 ti e M135i xDrive, rispettivamente a 265 CV e 306 CV, potrebbe essere arrivare una leggera spinta vitaminica. Alla Serie 1 sarà ancora vietato incrociare le spade con l’Audi RS3 (450 CV) e la Mercedes-AMG A 45 S (421 CV). Per ora non ci sarà una versione tanto potente.
La BMW Serie 1 subirà un restyling nel 2023, pochi mesi dopo quello della Mercedes Classe A, atteso quest’anno. In termini di prezzi, l’entry level vedrà un leggero aumento per iniziare a circa 26.000 euro.