HomeanteprimeLada Niva 2024: Rendering dalla Dacia Bigster

Lada Niva 2024: Rendering dalla Dacia Bigster

Futura Lada Niva arriverà entro il 2025. Dopo più di 45 anni di attività, il famoso 4×4 russo sta per cambiare completamente forma. L’anno scorso, il gruppo Renault, a cui Lada appartiene da diversi anni, ha svelato uno schizzo del suo successore. Un modello nuovo, più moderno, basato sulla piattaforma della futura Dacia Duster, prevista per il 2025. Ma l’ambizioso ritorno di Lada non si fermerà qui, poiché il marchio intende arricchire il suo futuro listino con una variante a passo lungo che sarà ancora più spaziosa.

IL NUOVO DESIGN LADA

AvtoVaz, che ha prodotto i modelli Lada, ha subito un’incredibile rinascita da quando è caduta nelle mani del gruppo Renault nel 2014.

Mentre continua a vendere il leggendario fuoristrada presto cinquantenne, Lada ha moltiplicato il numero di nuovi modelli, spesso basati su prpdotti Dacia. E questa rinascita avrà una nuova svolta nel 2024, quando la nuova generazione erediterà la base tecnica CMF-B dalla Renault Captur. Una Niva tutta nuova che alcuni descrivono già come un clone della futura Dacia Duster, lanciata lo stesso anno. Entrambi dovranno adattare un sistema di trazione integrale che non è stato progettato per questo scopo, a cui il modello russo potrebbe aggiungere una gamma di marce corte per onorare il glorioso passato del suo predecessore.

Leggermente più lungo dell’attuale Dacia Duster, la nuova Lada Niva dovrebbe superare i 4,30 m, cioè circa 60 cm in più della prima generazione di Niva, che è stata commercializzata esclusivamente in versione 3 porte alle nostre latitudini.

Vi aggiorneremo sulla nuova Lada Niva non appena il Gruppo Renault rivelerà ulteriori dettagli.

ULTIMI POST