HomemotorsportPeugeot 208 Turbo Rally Raid: pronta per la Dakar

Peugeot 208 Turbo Rally Raid: pronta per la Dakar

Nessuno ha dimenticato la Peugeot 205 Turbo 16 della Parigi Dakar. La stella degli anni ’80 è tornata quest’anno nella Dakar Classic 2022.

Gli amici di Largus.fr hanno pensato al suo erede contemporaneo: la Peugeot 208 Turbo 16 Grand Raid.

Dal 1° al 14 gennaio 2022, la mitica Peugeot 205 T16 Grand Raid tornerà in azione durante la Dakar Classic 2022, ovvero la versione retrò della Dakar. Da appassionati non abbiamo potuto fare a meno di immaginare la sua erede, la Peugeot 208, “virtualmente” iscritta in parallelo alla Dakar “standard”.

Per rendere l’omaggio perfetto alla mitica eroina dell Dakar ecco una livrea speciale con gli sponsor dell’epoca, con una sola eccezione.

DATI TECNICI E PRESTAZIONI

L’ipostesi è quella di una Peugeot 208 Turbo con 3 motori per una potenza complessiva di 500 CV.
La fiancata è stata allargata, il cofano è forato per accogliere un imponente scambiatore di calore e, soprattutto, il posizionamento di una motorizzazione in posizione posteriore centrale. Ma nessun motore puramente termico, no, oggi la tecnica implica necessariamente l’ibridazione. Ecco perché questa Peugeot 208 Turbo riprende le specifiche tecniche della Peugeot 308 R Hybrid concept.

La Peugeot 308 GTi di Peugeot Sport è stata presentata nel 2015 al Salone di Shanghai e poi a Francoforte e combinava un motore a benzina 1.6 PureTech da 270 CV con due motori elettrici da 115 CV ciascuno per una potenz complessiva di 500 CV distribuita alle quattro ruote. La scheda tecnica indica un valore di coppia di 730 Nm e un tempo da 0 a 100 km/h di 4 secondi.

ULTIMI POST