HomeblogIonity: 700 milioni di € per la ricarica rapida

Ionity: 700 milioni di € per la ricarica rapida

Ionity ha ricevuto 700 milioni di euro in nuovi investimenti per accelerare l’espansione della sua rete di ricarica rapida in tutta Europa.

Il nuovo investimento proviene dagli azionisti esistenti di Ionity, così come dalla piattaforma BlackRock Global Renewable Power. L’azienda utilizzerà i nuovi fondi per aumentare il numero dei suoi punti di ricarica ad alta potenza da 350 kW di più di quattro volte fino a 7.000 in tutta Europa entro il 2024.

Ionity dice che i suoi nuovi punti di ricarica saranno situati lungo le autostrade e vicino alle principali città, e che le nuove stazioni avranno una media da sei a dodici punti di ricarica. In arrivo anche punti di ricarica aggiuntivi per le attuali postazioni europee. Ionity ha attualmente 1.500 punti di ricarica lungo le autostrade europee in 24 paesi.

IL FUTURO DELL’AUTO ELETTRICA

“L’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici è vitale per raggiungere un futuro a emissioni zero”, ha detto David Giodano responsabile del fondo di investimento Blackrock. “Ionity è una delle reti di ricarica per auto elettriche leader in Europa, che riunisce i pionieri dell’industria automobilistica per creare un’esperienza senza soluzione di continuità per la guida a zero emissioni in tutta Europa. Siamo lieti di sostenere la loro ambizione di crescita e di fornire ai nostri clienti l’accesso a una società innovativa che sta guidando la transizione green”.

ULTIMI POST