HomeblogRange Rover Velar: l'auto più rubata in Germania

Range Rover Velar: l’auto più rubata in Germania

I ladri in Germania sembrano avere un debole per i SUV premium. I modelli di alta gamma occupano otto dei primi dieci posti nella classifica dei veicoli più rubati nel 2020.

Autobuild riporta i risultati pubblicati dall’Associazione tedesca delle assicurazioni (GDV), che mettono la Range Rover Velar al primo posto come il veicolo più comunemente rubato in Germania, con un tasso di 15,5 auto rubate su 1.000 esemplari assicurati e una spesa media di 52.158 euro.

Oltre all’elegante Velar, i ladri hanno amato anche la BMW X6 (9,0/1.000) con una media di 45.408 euro, e la Kia Stinger (6,7/1.000) con 31.738 euro che naturalmente era l’unica auto del suo genere nella top ten. Al quarto posto, l’ammiraglia Range Rover (5,9/1.000) è stata la più costosa del gruppo con una media di 60.067 euro.

I NUMERI DI FURTI

La Lexus NX (4,4/1.000) e la Toyota Land Cruiser (4,3/1.000) seguono al quinto e sesto posto con una media di danni, rispettivamente, di 28.718 euro e 38.794 euro. Il veicolo più economico della top 10 è la Toyota Prius (3,9/1.000) al settimo posto con una media di 19.770 euro.

La prima auto sportiva è la Porsche 911 (3,5/1.000) all’ottavo posto con una media di 52.794 euro seguita dalla Ford Edge (3,4/1.000). Al decimo posto, abbiamo un ex equo tra la BMW X5 (3,4/1.000) con i proprietari che dichiarano €43.263 di danno medio, e la Hyundai Santa Fe (3,4/1.000) con una media inferiore di €35.663.

In termini di marche, Land Rover è stata la prima con un rapporto di 1,9 per 1.000. Al secondo posto, con un ampio margine, c’è la Porsche (1,0/1.000) seguita da Mazda (0,7/1.000), Mitsubishi (0,5/1.000), e Toyota/Lexus (0,5) che completa la top five.

Le limitazioni legate al Covid hanno avuto il loro effetto sul numero totale di furti d’auto che è sceso a 10.697 veicoli assicurati nel 2020 dai 14.229 veicoli del 2019. La maggior parte dei casi è stata segnalata a Berlino (2.276 veicoli assicurati) che è sia la città più grande che la capitale della Germania.

Tuttavia, i ladri hanno puntato a veicoli più costosi con il danno totale stimato in circa 214 milioni di euro. Per la prima volta la spesa media per furto ha superato i 20.000 euro.

ULTIMI POST