HomeanteprimeNuova Bentley Flying Spur Hybrid 2022, Dati tecnici e foto

Nuova Bentley Flying Spur Hybrid 2022, Dati tecnici e foto

Bentley ha finalmente svelato la Flying Spur Hybrid. Il modello utilizza un nuovo motore ibrido plug-in 2.9 litri, a differenza della versione 3.0L utilizzata nel Bentayga Hybrid. La potenza totale di sistema è di 544 CV e 750 Nm di coppia.

Secondo la casa automobilistica, il V6 da 2,9 litri condivide una progettazione simile al V8 4.0L. I turbocompressori twin-scroll e i convertitori catalitici primari sono posizionati all’interno della V del motore. Gli iniettori di carburante e le candele sono centralizzati all’interno di ogni camera di combustione per garantire schemi e percorsi di combustione ottimali, e gli alberi a camme sono variabili fino a 50 gradi. Il motore eroga più di 152 CV per litro, persino superiore al V8 della Flying Spur.

Rispetto alla Bentayga Hybrid, il sistema elettrificato della Flying Spur produce 95 CV in più, consentendole di scattare da ferma a 100 km/h in 4,3 secondi. Il motore elettrico (convenzionalmente inserito tra il motore e la trasmissione) riceve energia da una batteria agli ioni di litio da 14,1 kWh, permettendo un’autonomia fino a 40 km nel ciclo WLTP.

Bentley dice che la Flying Spur Hybrid è il modello più efficiente che abbia mai realizzato, capace di coprire oltre 700 km a pieno carico. Il modello ha tre modalità di guida per aiutare i conducenti a gestire i livelli di carica – EV Drive, Hybrid Mode e Hold Mode. Nessuna informazione sulla ricarica è stata ancora rilasciata, ma probabilmente sfrutterà una potenza di 7,2 kW (AC), che può caricare completamente la batteria in meno di 2,5 ore.

DETTAGLI DI PURO LUSSO

Dal punto di vista del design, ottiene il badging ibrido sul parafango anteriore inferiore, i tubi di scappamento ovali quadrupli e il nuovo flap sul parafango posteriore sinistro. Le opzioni di stile, i colori della vernice e i disegni delle ruote possono essere personalizzati a proprio piacimento. Questi includono i cerchi opzionali Mulliner Driving Specification da 22 pollici e una tavolozza di colori esterni da oltre 60 tonalità.

Lo stesso vale per l’abitacolo. È praticamente identico alle altre varianti della Flying Spur, tranne che per l’esclusiva grafica specifica per l’ibrido nella strumentazione digitale e nel sistema di infotainment. Gli innovativi inserti in pelle trapuntata a diamante stampati in 3D sono di serie, e i clienti possono portare a bordo il sistema audio Naim for Bentley da 2.200W e 19 altoparlanti con trasduttori di bassi attivi integrati nei sedili anteriori.

La Bentley Flying Spur Hybrid sarà costruita nella struttura della casa automobilistica a Crewe, che sostiene essere la prima fabbrica al mondo a zero emissioni di carbonio per la produzione di auto di lusso. Gli ordini si apriranno presto, con le prime consegne previste entro la fine del 2021.

spot_img

ULTIMI POST