Home lifestyle Arriva la Macchina che ripara le Buche in 8 Minuti

Arriva la Macchina che ripara le Buche in 8 Minuti

Il JCB Pothole Pro è l’ultima novità nel campo della riparazione delle strade. Il nuovo trattore JCB può, secondo il produttore, riparare una buca in soli 8 minuti.

Questa velocità è possibile grazie a una soluzione tre in uno che permette al Pothole Pro di tagliare, ritagliare e pulire le buche. Ciò significa che non sono necessari altri attrezzi o personale per le riparazioni, risparmiando tempo e denaro.

JCB sostiene che la macchina può preparare fino a 250 metri quadrati in un solo passaggio e si può spostare da una buca all’altra senza bisogno di un rimorchio.

La macchina può ritagliare buche per creare una superficie liscia per in nuovo asfalto, mentre una pialla da 600 mm aiuta a pulire la strada appena asfaltata. La pialla può lavorare fino al cordolo e vicino ad un marciapiede, ed è autolivellante.

La sua spazzatrice da 1.200 mm velocizza inoltre il processo e aiuta ad evitare di contaminare il nuovo materiale.

“Le buche sono davvero il flagello della nostra nazione (Uk ndr.). Il nostro paese è giustamente focalizzato su questo terribile problema e, come produttore britannico, io sono fissato a trovare una soluzione”, ha detto il presidente di JCB, Lord Bamford, ad Autocar. “La soluzione di JCB è semplice ed economica e risolve le buche in modo definitivo”.

LOTTA ALLE BUCHE

Nei test iniziali, la JCB è stata in grado di riempire 51 buche in 20 giorni. Questo è un compito che, secondo l’azienda, avrebbe richiesto 63 giorni ad un team tradizionale.

La velocità è fondamentale. Nel 2019-2020, Inghilterra e Galles hanno riparato circa 1,5 milioni di buche. Anche se si tratta di un numero elevato, è in calo rispetto all’anno precedente quando se ne contavano 1,9 milioni. E con i bilanci in calo, la velocità e il risparmio sui costi avranno un ruolo fondamentale per la sicurezza delle strade del Regno Unito e nel resto del Continente.

ULTIMI POST