Le Mans 2020, la lista delle 59 Auto in Gara e orari della corsa

Ecco la lista delle 59 auto che il 19 settembre alle 14:30 partiranno per la leggendaria Le Mans.

Questa 88esima edizione della classica sarà la prova finale del Campionato Mondiale Endurance 2019-2020. L’evento di punta è stato rinviato da giugno a settembre a causa della pandemia di Covid-19. Quest’inverno sono stati presentati 75 moduli di iscrizione al circuito di Le Mans. A causa dei ritiri legati alle difficoltà finanziarie la lista si è ridotta a 59 vetture ed è stata pubblicata ufficialmente il 25 agosto.

La griglia di partenza sarà composta da 6 LMP1, 24 LMP2, 8 GTE Pro e 22 GTE Am. in griglia di partenza anche le Porsche “IMSA” del team CORE e le Corvette C8R ufficiali in GTE Pro. Inoltre, è stato abbandonato il progetto di un’auto guidata da persone con disabilità e questo ha spinto gli organizzatori a promuovere alcune squadre poste in lista d’attesa tra le vetture ammesse ai blocchi di partenza.

Nella LMP1, troviamo senza sorpresa le due Toyota ufficiali che avevano ottenuto il doppio successo l’anno scorso. Va detto che Fernando Alonso ha lasciato il suo posto a Brendon Hartley.

Sono ben 24 le auto sono inserite in LMP2. Come di consueto, na grande maggioranza è costituita dalle vetture Oreca 07, comprese quelle dei principali favoriti in questa “D2” (Alpine-Signatech, G-Drive, Jota, Jackie Chan DC, United…). Tra gli equipaggi, notiamo un velocissimo trio tutto al femminile sulla Oreca #50 con Sophia Flörsch, Beitke Visser e Tatiana Calderon.

Poche sorprese in GTE Pro, visto che la lista dei partecipanti è in gran parte la stessa del campionato mondiale.

La partenza della 24 Ore di Le Mans 2020 è fissata per il primo pomeriggio di oggi sul circuito della Sarthe.

LMP1

1 – Oreca-Gibson (Rebellion) – Menezes, Nato, Senna

3 – Oreca-Gibson (Rebellion) – Berthon, Delétraz, Dumas

4 – ENSO-CLM (ByKolles) – Dillmann, Spengler, Webb

7 – Toyota TS050 (Toyota) – Conway, Kobayashi, Lopez

8 – Toyota TS050 (Toyota) – Buemi, Hartley, Nakajima

LMP2

11 – Ligier (Eurointernational) – d’Amsembourg, Maris, Tambay

16 – Oreca (G-Drive Algarve) – Cullen, Jarvis, Tandy

17 – Oreca (IDEC) – Kennard, Merriman, Tilley

21 – Oreca (Dragonspeed) – Buret, Montoya, Rojas

22 – Oreca (United) – Albuquerque, di Resta, Hanson

24 – Oreca (Nielsen) – Grist, Kapadia, Wells

25 – Oreca (Algarve Pro) – Falb, McMurry, Trummer

26 – Aurus (G-Drive) – Jensen, Rusinov, Vergne

27 – Oreca (Dragonspeed) – Hanley, Hedman, Van der Zande

28 – Oreca (IDEC) – Bradley, Chatin, Lafargue

29 – Oreca (Team Nederland) – De Vries, Van der Garde, Van Eerd

30 – Oreca (Duqueine) – Gommendy, Hirschi, Tereschenko

31 – Oreca (Panis) – Canal, Jamin, Vaxivière

32 – Oreca (United) – Brundle, Owen, Van Uitert

33 – Oreca (High Class) – Fjordbach, Patterson, Yamashita

34 – Ligier (Inter Europol) – Binder, Isaakyan, Smiechowski

35 – Ligier (Eurasia) – Foster, Mehri, Yamanaka

36 – Alpine (Signatech) – Laurent, Negrao, Ragues

37 – Oreca (Jackie Chan DC) – Aubry, Stevens, Tung

38 – Oreca (Jota) – Davidson, da Costa, Gonzales

39 – Oreca (So24/Graff) – Allen, Capillaire, Milesi

42 – Oreca (Cool) – Borga, Coigny, Lapierre

47 – Dallara (Cetilar) – Belicchi, Lacorte, Sernagiotto

50 – Oreca (Richard Mille) – Calderon, Flörsch, Visser

GTE Pro

51 – Ferrari 488 Evo (AF Corse) – Calado, Pier Guidi, Serra

63 – Ferrari 488 Evo (WeatherTech) – MacNeil, Segal, Vilander

71 – Ferrari 488 Evo (AF Corse) – Bird, Molina, Rigon

82 – Ferrari 488 Evo (Risi) – Bourdais, Gounon, Pla

91 – Porsche 911 RSR (Porsche) – Bruni, Lietz, Makowiecki

92 – Porsche 911 RSR (Porsche) – Christensen, Estre, Vanthoor

95 – Aston Martin Vantage (Aston Martin) – Thiim, Sorensen, Westbrook

97 – Aston Martin Vantage (Aston Martin) – Lynn, Martin, Tincknell

GTE Am

52 – Ferrari 488 Evo (AF Corse) – Göring, Ulrich, West

54 – Ferrari 488 Evo (AF Corse) – Castellacci, Fisichella, Flohr

55 – Ferrari 488 Evo (Spirit of race) – Cameron, Griffith, Scott

56 – Porsche 911 RSR (Project 1) – Cairoli, Perfetti, Ten Voorde

57 – Porsche 911 RSR (Project 1) – Bleekemolen, Fraga, Keating

60 – Ferrari 488 Evo (Iron Lynx) – Pianezzola, Ruberti, Schiavoni

61 – Ferrari 488 Evo (Luzich) – Ledogar, Negri, Piovanetti

62 – Ferrari 488 Evo (Red River) – Grimes, Hollings, Mowlen

66 – Ferrari 488 Evo (JMW) – Heistand, Magnussen, Root

70 – Ferrari 488 Evo (MR) – Abril, Cozzolino, Kimura

72 – Ferrari 488 Evo (Hub Auto) – Blomqvist, Chen, Gomes

75 – Ferrari 488 Evo (Iron Lynx) – Cressoni, Mastronardi, Piccini

77 – Porsche 911 RSR (Dempsey-Proton) – Campbell, Pera, Ried

78 – Porsche 911 RSR (Proton) – Beretta, Felbermayer Jr., van Splunteren

83 – Ferrari 488 Evo (AF Corse) – Collard, Nielsen, Perrodo

85 – Ferrari 488 Evo (Iron Lynx) – Frey, Gatting, Gostner

86 – Porsche 911 RSR (Gulf) – Barker, Wainwright, Watson

88 – Porsche 911 RSR (Dempsey-Proton) – Bastien, De Leener, Preining

89 – Porsche 911 RSR (Project 1) – « Brooks », Laskaratos, Piguet

90 – Aston Martin Vantage (TF Sport) – Adam, Eastwood, Yoluc

98 – Aston Martin Vantage (Aston Martin) – Dalla Lana, Farfus, Gunn

99 – Porsche 911 RSR (Dempsey-Proton) – Andlauer, Inthraphuvasak, Légeret