Aci Rally Talent 2020, tappa all'Autodromo del Levante

Da venerdì 24 a domenica 26 luglio l’Autodromo del Levante ospiterà la penultima selezione di zona di Rally Italia Talent, la manifestazione che dà agli appassionati la possibilità di partecipare gratuitamente a un vero rally.

Sul circuito di Binetto, in provincia di Bari, gli aspiranti rallisti potranno sfidarsi in prove di destrezza a bordo di Suzuki SWIFT Sport Hybrid, scelta da Rally Italia Talent 2020 come Auto Ufficiale, provando a guadagnarsi l’accesso alle fasi finali e a vincere nelle categorie previste dal Regolamento. La vittoria regalerà loro l’opportunità di correre come piloti e navigatori del Team RIT in gare valide per i Campionati o i Trofei titolati ACI Sport.

Proprio ACI Sport, che organizza Rally Italia Talent sin dal 2014, conta di avere un gran numero di adesioni per questo appuntamento pugliese, così come peraltro già avvenuto la scorsa settimana a Pergusa (EN). Il rinvio a luglio imposto dalla pandemia per le selezioni previste tra febbraio e marzo non ha frenato la voglia di correre degli aspiranti rallisti, che hanno già fatto pervenire molte iscrizioni anche per l’ultimo appuntamento del calendario, in programma dal 31 luglio al 2 agosto a Busca (CN).

Chi volesse mettersi in gioco ha ancora la possibilità di candidarsi, iscrivendosi anche online, sul sito rallyitaliatalent.it.

SUZUKI SWIFT SPORT HYBRID

In tutte le tappe restanti di Rally Italia Talent 2020, i candidati si alterneranno al volante di SWIFT Sport HYBRID, scelta da ACI Sport come Auto Ufficiale della manifestazione. L’organizzazione l’ha infatti giudicata l’auto ideale per selezionare gli aspiranti piloti e per far emergere il loro talento, oltre che per consentire loro di affinare la tecnica di guida.

Con una massa in ordine di marcia di 1.025 kg, una potenza di 129 cv e una coppia di 235 Nm stabile tra i 2.000 e i 3.000 giri, SWIFT Sport HYBRID è una delle hot hatch più divertenti del segmento. I rapporti peso/potenza e peso/coppia sono tra i migliori della classe e si traducono in una ottima manovrabilità.