Nuova Volkswagen Golf 8 2020 il Render della top di gamma

Con la nuova Golf 8 Volkswagen ha in programma di stabilire nuovi standard in una classe spesso definita come la sua carta vincente, e finora conosciamo molti dettagli.

Prima di tutto, ci sono immagini spia che mostrano la Golf 8 con nessuna copertura mimetica rivelandola in quasi ogni dettaglio dell’esterno che, come previsto, non è cambiato molto.

Alla Volkswagen, hanno ovviamente deciso di attenersi a formule comprovate come i look “tradizionali”, non volendo creare shock di design troppo grandi per clienti fedeli e fan del marchio. Ci sono in rete molti rendering che mostrano come potrebbe apparire la nuova Golf nei diversi allestimenti che saranno disponibili.

“La nuova Golf stabilirà nuovi standard con la digitalizzazione, i sistemi di assistenza in rete e una gamma di motori efficienti ed elettrificati”, ha riferito Volkswagen.

Si prevede che il sistema di infotainment avrà nuove funzionalità e che i fotografi esperti abbiano già catturato uno dei modelli di test che ha rivelato una parte significativa degli interni. C’è un tachimetro digitale di fronte al guidatore e c’è un touchscreen posizionato centralmente che si fonde virtualmente con il cockpit digitale ed è leggermente curvo rispetto al guidatore (simile alla nuova Touareg).

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, la Golf 8 sarà assemblata sulla raffinata piattaforma MQB Evo e, oltre ai classici motori a benzina e diesel e alla versione ibrida, vedremo le iterazioni sportive GTI e R. Quindi, per tutti, qualcosa. Un’altra novità è il logo ridisegnato che abbiamo visto per la prima volta meno di un mese fa sulla ID.3 al Salone di Francoforte 201o.

Inutile dire che la prossima generazione del modello Volkswagen più venduto della storia (oltre 35 milioni di unità vendute) è davvero attesa.