Germania: in arrivo 2,5 Miliardi per l'Elettrico e l'Ecotassa

Nuova Seat Mii la citycar elettrica da 260km di autonomia

Seat Mii è l’ultima delle city car del gruppo Volkswagen a ottenere una variante completamente elettrica.

A maggio era stata presentata la Skoda Citigoᵉ iV che si è affiancata alla Volkswagen e-Up!. La Mii Electric è il primo veicolo elettrico del marchio e apre la strada a ulteriori EV e PHEV che si uniranno alla famiglia in futuro, inclusa la El-Born.

Allo stesso tempo il modello segna anche la fine della Mii con motori a combustione interna. La produzione delle varianti a motore a benzina terminerà a luglio. Non sorprende che Seat Mii Electric condivida le tecnologie del gruppo VW. Più specificamente, è dotata di un motore elettrico che produce 82 CV (61 kW) e 212 Nm di coppia.

Seat Mii è l’ultima trio di vetture city car del gruppo Volkswagen a ottenere una variante completamente elettrica.

La nuova Mii Electric scatta da 0 a 50 km / h in soli 3,9 secondi. Seat dice che questo dato è molto importante, perché consente alla vettura di entrare e uscire dalla traffico con facilità. Il motore sfrutta un pacco batterie agli ioni di litio da 36,8 kWh, che fornisce fino a 260 km di autonomia con una singola carica nel ciclo di omologazione WLTP.