Local Motors il Crash Test del pod a guida autonoma

Il van a guida autonoma Olli, è prodotto dalla start up Local Motors, con sede in Arizona. Local Motors è uno dei principali produttori al mondo di pod autonomi a bassa velocità. La stampa 3D dei suoi veicoli la rende unica al mondo ma ha deciso di investire anche sulla sicurezza. Come riporta The Verge la Local Motors ha rilasciato il filmato di due crash test con protagonista il pod Olli.

Se i consumatori sono già nervosi all’idea di salire su una navetta autonoma, potrebbero anche diventarlo amcora di più quando scoprirebbero che è stampata in 3D. .”

I filmati mostrano il crash test a 40 km all’ora. Il mezzo se la cava abbastanza bene ma la superficie vetrata va completamente in pezzi. Mancano i dati ma per l’azienda il pro.o crash test autonomo è un successo.

Local Motors ha lavorato su veicoli con stampa 3D per circa cinque anni. L’azienda ha testato oltre 2.000 combinazioni di materiali di stampa e additivi rinforzanti e può stampare tutto il veicolo in circa 10 ore (rispetto alle 44 ore del 2014).