Nuova Skoda Enyaq 2024: il Restyling

La Skoda Enyaq è uno dei migliori SUV familiari completamente elettrici, ma Skoda si appresta a darle ancora più fascino nel 2024. Arriva un motore rivisto e l’aggiunta di un nuovo “lussuoso” livello di allestimento Laurin e Klement.

Ma noterete che non ci sono molte differenze all’esterno per le auto del 2024. Skoda ha eliminato la sezione “iV” del nome, ma per il resto il design è lo stesso di prima, con carrozzerie SUV e Coupé più eleganti.

La gamma si apre ancora con la Skoda Enyaq 60 e poi ci sono diverse nuove versioni, a partire dall’Enyaq 60 Edition e dall’Enyaq 85 Edition. Al di sopra di questi due modelli si trova l’85x SportLine Plus e un nuovo livello di allestimento L&K (acronimo di Laurin e Klement, i fondatori di Skoda) incentrato sul lusso. Al vertice della gamma si trova la sportiva Enyaq vRS.

Skoda ha potenziato l’autonomia di alcuni modelli Enyaq per mantenerli competitivi rispetto a Kia EV6, Hyundai Ioniq 5 e Tesla Model Y. Il miglioramento dell’Enyaq 60, il modello base, deriva solo da alcune piccole modifiche alla batteria e al software di gestione dell’energia. Il motore elettrico singolo montato sul retro della 60 continua a erogare 132 kW per un tempo da 0 a 100 km/h di 8,7 secondi. L’Enyaq 60 Edition ha la stessa configurazione di propulsione della 60, ma la sua autonomia scende a 398 km.

La Skoda Enyaq 85 Edition sostituisce il vecchio 80 ed è dotato di maggiore potenza e autonomia. La batteria è ancora da 77 kWh, ma il nuovo Enyaq 85 Edition vanta un’autonomia ufficiale di 560 km e dispone di 210 kW. Lo scatto da 0 a 100 km/h richiede ora 6,7 secondi, quasi due secondi in meno rispetto all’Enyaq 80.

L’85x è disponibile solo nell’allestimento SportLine Plus ed è dotato di trazione integrale a doppio motore. L’autonomia è aumentata a 528 km e la potenza totale della configurazione a doppio motore è aumentata a 210 kW. Il tempo di 6,6 secondi da 0 a 100 km/h dell’85x è più veloce di 0,3 secondi rispetto all’80x, ma la velocità massima è stata aumentata da 160 a 180 km/h (lo stesso vale per l’Enyaq 85).

L’imminente versione L&K si concentrerà sul comfort e sul lusso, utilizzando lo stesso gruppo propulsore dell’Enyaq 85 a motore singolo e trazione posteriore.

MOTORI E TECNOLOGIE

Skoda ha anche potenziato l’Enyaq vRS aggiungendo 30 kW in più, portando la potenza combinata dei due motori elettrici a 250 kW. Di conseguenza, lo scatto da 0 a 100 km/h dell’Enyaq vRS è stato ridotto di un intero secondo, passando a 5,5 secondi e diventando così la Skoda di serie con l’accelerazione più rapida mai realizzata. L’autonomia migliora a 541 km.

I modelli 85x e vRS a doppio motore beneficiano anche di una nuova velocità di ricarica di picco di 175 kW, il che significa che dovrebbero essere necessari solo 28 minuti per riempire la batteria da 77 kWh di entrambi i modelli dal 10 all’80% della capacità.

Oltre ai miglioramenti sotto il metallo, alcuni menu e schermi di tutti i modelli, tranne quello base, sono stati ridisegnati per essere più facili da usare e visualizzare le informazioni in modo più chiaro. Tra questi, la grafica per la navigazione e i comandi per il clima, mentre il display digitale del conducente e l’head-up display opzionale presentano una nuova grafica e animazioni che, secondo Skoda, li rendono più intuitivi e facili da leggere in movimento.

Per il 2024, Skoda ha anche aggiunto ADAS tra cui l’avviso di attenzione del conducente, l’assistenza alla velocità e il riconoscimento della segnaletica stradale alla lista dei kit della Enyaq 60 di base, mentre l’aggiornata vRS, la top di gamma, riceve le tendine per i finestrini posteriori, le chiusure elettroniche per bambini, le porte di ricarica USB-C posteriori, gli airbag laterali posteriori e la predisposizione per il gancio di traino.