Jeep Renegade dice addio a USA e Canada

La Jeep Renegade dice addio a USA e Canada, mentre la più popolare Compass prenderà il posto entry-level nella gamma del marchio. Tuttavia, si prevede che il SUV subcompatto continuerà a essere presente in altri mercati, compreso quello europeo.

La Jeep Renegade, prodotta da noi in Italia, parte da 28.445 dollari, un prezzo leggermente superiore a quello della Jeep Compass, anch’essa costruita nello stesso stabilimento, con un prezzo di listino di 28.400 dollari, nonostante la Compass sia leggermente più grande.

Le vendite della Jeep Renegade negli Usa sono in costante declino dal 2016, quando ha raggiunto il massimo storico di 106.606 unità. Nel 2022, invece, l’azienda ha venduto 27.549 Renegade ai clienti statunitensi e i dati da gennaio a settembre 2023 mostrano un ulteriore calo del 35% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Secondo un recente studio, la Renegade ha le scorte più alte tra tutti i modelli negli Stati Uniti, con oltre 2 anni di offerta in base ai tassi di domanda a partire da giugno 2023.

ADDIO JEEP RENEGADE

Un portavoce di Jeep ha confermato ad Autonews l’addio della Renegade, affermando che “il marchio concentra le proprie risorse sui segmenti dei SUV in Nord America che continuano a crescere”. Tuttavia, il portavoce ha anche menzionato che il SUV continuerà a essere disponibile in altri mercati, tra cui Messico, Sud America, Europa e Asia-Pacifico, dove è considerato un modello fondamentale per Jeep.

La Jeep Renegade è stata inizialmente introdotta negli Stati Uniti come model year 2015 e ha subito modifiche limitate nel corso della sua vita, anche con l’aggiornamento di metà ciclo di vita nel 2019. Un ulteriore lifting è stato realizzato nel 2022, ma è stato limitato al mercato brasiliano e non è stato introdotto negli Stati Uniti o in Europa.

Il SUV condivide un destino simile a quello della quinta generazione della Cherokee, che è stata dismessa all’inizio di quest’anno. Tuttavia, a differenza della Jeep Renegade, ci sarà un successore per la Cherokee. Jeep è pronta ad ampliare la sua gamma nei prossimi anni, con l’impegno di fornire versioni elettrificate di tutti i suoi modelli in Nord America entro il 2025.