HomeanteprimeManhart presenta la sua Mercedes-AMG SL

Manhart presenta la sua Mercedes-AMG SL

Mercedes-AMG SL Roadster è una delle grandi novità del 2022.

Manhart è ampiamente noto per la modifica di modelli BMW, ma il tuner tedesco ha recentemente annunciato un nuovo progetto basato sulla nuova generazione Mercedes-AMG SL. La Manhart SL 800 R, come si chiama, è stata presentata in anteprima in una serie di rendering che ci danno una buona idea delle modifiche visive.

Partendo dall’esterno, Manhart ha aggiunto un nuovo set di cerchi in lega Concave One a sei razze di diametro finitura dorata che cintrasta con la vernice nera dell’auto. Il bodykit AMG era abbastanza aggressivo così il tuner si è limitato a un badge annerito e alla griglia Panamericana per un look più cattivo. Il tocco finale è la sospensione abbassata che è impostato per migliorare la gestione.

DATI TECNICI E PRESTAZIONI

Il V8 biturbo 4.0 litri produce fino a 585 CV (430 kW) e 800 Nm di coppia nella Mercedes-AMG SL 63 di serie.

Manhart non è soddisfatta di questi numeri e prevede di offrire un più impressionante 800 CV (588 kW) e 1.000 Nm di coppia. Questo aumento di potenza sarà reso possibile da un nuovo set di turbocompressori, intercooler, aspirazione in carbonio e calibrazione del software dell’ECU.

La potenza sarà trasmessa a tutte e quattro le ruote attraverso un cambio automatico a nove velocità e il sistema 4Matic+. Il tuner non ha rivelato i dati sulle prestazioni, ma ci aspettiamo che la roadster sia più veloce dell’auto di serie che accelera da 0-100 km/h in 3,6 secondi.

I proprietari della Mercedes-AMG SL che vorrebbero gli aggiornamenti di Manhart sono invitati a esprimere il loro interesse attraverso il sito ufficiale. Ci aspettiamo che nei prossimi mesi vengano rivelate maggiori informazioni sui prezzi e sulle foto della vita reale della roadster elaborata.

ULTIMI POST