Home anteprime Dmc De Lorean: al SEMA il tuning iconico

Dmc De Lorean: al SEMA il tuning iconico

0
262

Poche auto sono più iconiche della DeLorean DMC-12. Molti proprietari amano trasformare i loro veicoli in sosia di Ritorno al futuro ma il proprietario di questo esemplare ha deciso di fare qualcosa di completamente unico.

L’auto è stata presentata al mondo al SEMA Show della scorsa settimana e si distingue immediatamente grazie a un ampio bodykit personalizzato e unico con ampi passaruota anteriori e posteriori svasati. Infatti, i nuovi esterni dell’auto sono stati disegnati dal designer Khyzyl Saleem, di cui probabilmente avete già sentito parlare. Il risultato è una DeLorean davvero diversa da qualsiasi altra.

TUNING ICONICO

Durante un video con 1320video, il proprietario dell’auto rivela di aver acquistato una DMC-12C in pessimo stato che, guarda caso, era la più economica disponibile negli Stati Uniti da utilizzare per il progetto.

Ci sono voluti circa sei mesi per realizzare i nuovi pannelli esterni e tra gli aspetti più intriganti del nuovo design ci sono i fari a LED stampati in 3D e le caratteristiche luci posteriori.

Sorprese sotto al cofano motore. Non c’è più il notoriamente inaffidabile V6 da 2,85 litri dell’originale DMC De Lorean e al suo posto si trova un V8 LSX da 5,3 litri completamente rucostruito con un collettore di aspirazione billet e un paio di turbocompressori che sono stati collocati sotto il motore a pochi centimetri da terra. Non è la configurazione più efficiente, ma il proprietario dice di aver costruito la DeLorean per sembrare cool, non come un’auto ad alte prestazioni.

Il V8 è abbinato a una trasmissione da una Porsche 911 di generazione 996 e dispone anche di un sistema di scarico su misura.