HomeanteprimeNuova Mazda CX-5 2022, arriva il restyling

Nuova Mazda CX-5 2022, arriva il restyling

Dopo una serie di foto trapelate qualche giorno fa, Mazda CX-5 ufficializza il restyling.

Il restyling di metà carriera aggiorna il telaio, porta nuovi ADAS e l’i-Activ AWD di serie su tutta la gamma ma solo negli USA.

Mazda CX-5 2022 propone un paraurti anteriore ridisegnato che presenta una griglia tridimensionale sottolineata da un’ala cromata che collega anche i nuovi fari a LED, mentre una presa d’aria più ampia e bassa ridefinisce il look complessivo. Nella parte posteriore, i cambiamenti si limitano ai nuovi fanali a LED più sottili e a un nuovo design per il paraurti.

In Europa, la gamma della Mazda CX-5 2022 comprende gli allestimenti: entry-level Newground, Homura e High+.

CAMBIO DI MOTORI E STILE

Gli aggiornamenti interni di Mazda CX-5 prevedono: sedili ridisegnati, vassoio di ricarica wireless per il telefono nella console centrale. Aggiornato il Mazda Drive Select (Mi-Drive) che permette al conducente di scegliere tra le modalità diverse modalità di guida tra cui una nuova Off-Road. Il touchscreen dell’infotainment da 10,25 pollici rimane invariato visto che è stato recentemente aggiornato. L’equipaggiamento di sicurezza è stato migliorato con ulteriori sistemi i-Activsense tra cui il Cruising & Traffic Support (CTS).

Oltre alle modifiche visive, gli ingegneri Mazda hanno anche aggiornato la scocca, il telaio, le sospensioni e i sedili. Migliora il comfort di guida con jl cambio automatico a sei velocità è ora anche più reattivo.

A fine 2021 vedremo la nuova Mazda CX-5 restyling disponibile presso le concessionarie europee.

spot_img

ULTIMI POST