HomeblogRenault e Geely insieme per le Auto Ibride in Cina e Corea

Renault e Geely insieme per le Auto Ibride in Cina e Corea

Il Gruppo Renault ha firmato un memorandum of understanding (MoU) con la società cinese Geely Holding. Secondo l’accordo, Geely produrrà e venderà veicoli ibridi a marchio Renault in Cina, mentre Renault aiuterà Lynk & Co a espandere le sue vendite in Corea del Sud.
Geely, la più grande casa automobilistica in Cina, userà le proprie risorse e tecnologie per produrre i veicoli ibridi di Renault nelle sue fabbriche locali. Il gruppo francese “contribuirà alla strategia di branding, allo sviluppo dei canali e dei servizi”. La nuova partnership sta segnalando il ritorno di Renault in Cina dopo il 2020, quando è terminata la precedente joint venture con Dongfeng Motor Group. È probabile che i modelli ibridi a marchio Renault costruiti in Cina saranno esportati anche in altri mercati in futuro.

ALLEANZA IN CINA

Come riportato da Automotive News, mentre l’accordo tra Renault e Geely è incentrato sui modelli ibridi ma potrebbe eventualmente evolvere nello sviluppo congiunto di veicoli elettrici. Questo è accennato nella dichiarazione ufficiale che afferma che “entrambi i partner continueranno a esplorare ulteriore partnership in un contesto aperto e innovativo”.

Producendo gli ibridi di Renault nelle proprie fabbriche, Geely guadagnerà esperienza. Un altro vantaggio per la società cinese è che sarà in grado di utilizzare la presenza di Renault Samsung Motor nel mercato sudcoreano.
Renault non è la prima casa automobilistica europea a firmare un accordo con Geely. La joint venture tra Daimler e Geely, infatti, permetterà di vendere in tutto il mondo i veicoli elettrici a marchio Smart costruiti in Cina.

spot_img

ULTIMI POST