HomeanteprimeNuova Alpine SUV 2022, Elettrico in Anteprima Rendering

Nuova Alpine SUV 2022, Elettrico in Anteprima Rendering

Dopo un lungo periodo di incertezza, Alpine sta riprendendo il volo dopo l’annuncio ufficiale del suo impegno in Formula 1 a partire da quest’anno.

Luca de Meo, capo di Renault, ha svelato il piano di rilancio dei prodotti Alpine, che presto farà una svolta di 180° convertendo tutti i suoi futuri modelli all’elettrico.

Il gruppo Renault prevede di sviluppare non meno di tre veicoli con il marchio Alpine. La prima sarà una citycar. Se la sua silhouette sembra fare riferimento alla prossima Renault 5. Sembra che il modello sarà basato su una versione ridotta della piattaforma CMF-EV, la stessa della Renault Mégane elettrica nel 2022.

IL PIANALE ELETTRICO NISSAN

Il futuro SUV Alpine sfrutterà la tecnologia della Nissan Ariya. Il giapponese ha già una variante top di gamma che raggiunge i 290 kW. Una potenza equivalente a circa 365 CV, a cui Alpine aggiungerà una manciata di cavalli aggiuntivi per un totale tra i 400 e i 500 CV. La rivale diretta del SUV Alpine sarà infatti la Porsche Macan.

Il futuro SUV elettrico Alpine avrà anche 4 ruote motrici, mentre la sua batteria dovrebbe offrire una capacità di almeno 90 kWh. L’autonomia stimata è di circa 400 km, nello standard di omologazione WLTP.

La presentazione di questo SUV elettrico Alpine potrebbe avvenire nel corso del 2023, o addirittura l’anno successivo. Il suo prezzo, necessariamente elitario, difficilmente scenderà sotto i 100.000 €. Dopo il SUV, sarà il momento per Alpine di sostituire la A110 con un modello 100% elettrico progettato in collaborazione con Lotus.

spot_img

ULTIMI POST