HomeanteprimeNuova BMW Serie 4 Grand Coupe 2022, Foto e Dati Tecnici

Nuova BMW Serie 4 Grand Coupe 2022, Foto e Dati Tecnici

Questa settimana arrivano le foto della nuova BMW Serie 4 Grand Coupe in prova in Germania.

Dalle immagini pubblicate da Autoevolution l’auto è praticamente “nuda”, nonostante sia avvolta in una pellicola psichedelica. Eppure BMW potrebbe fare a meno di qualsiasi tipo di mimetizzazione, dato che tutti dovrebbero sapere cosa aspettarsi dal design esterno del modello. Basta prendere una Coupé Serie 4, allungarne un po’ l’interasse, aggiungere un paio di portiere più piccole per un più facile accesso ai sedili posteriori e cambiare il bagagliaio con un grande portellone che include un parabrezza posteriore più grande.

La fiancata presenta, come sulla Serie 3, una linea del tetto molto più inclinata, mentre le estremità anteriore e posteriore sono identiche a quelle della Serie 4.

UN MODELLO ICONICO

La BMW serie 4 a cinque porte è apparsa per la prima volta nel 2014 è stata progettata per competere con l’Audi A5 Sportback e con la Mercedes CLA. Nel 2017 l’auto ha ricevuto un restyling, e presto vedremo un’auto completamente nuova.

Il modello sarà basato sulla versione coupé della serie 4 G22, la cui prima ufficiale si è svolta all’inizio di questo mese. La BMW Concept i4 ha mostrato la strada che sarà seguita dalla nuova Serie 4 Grand Coupé. Il modello dovrebbe avere un passo di 2851 mm di lunghezza (cioè più su 41 mm rispetto alla generazione precedente).

Rendering Kolesa.ru

La differenza più notevole rispetto alla BMW Serie 4 Coupé, naturalmente, è il numero delle porte. Queste saranno senza telaio, proprio come sulla Serie 4 Gran Coupé F36. Il profilo del tetto avrà un piccolo cambiamento e sarà un po’ più alto nella parte posteriore dell’auto per avere più spazio nella zona della testa in corrispondenza della seconda fila di sedili. Di conseguenza, il lunotto posteriore si muoverà leggermente all’indietro, dando al corpo una silhouette in stile fastback. Sia i fanali che il paraurti posteriore saranno identici alla “due porte”.

L’interno non proporrà cambiamenti sorprendenti dato che la plancia sarà riprese dalla coupé. La novità sarà rappresentata da un’ampia gamma di motori a benzina e diesele c’è la possibilità dell’arrivo di una versione sportiva M4. Sei anni fa l’azienda ha abbandonato tale progetto per la Gran Coupé e sembra che anche stavolta accadrà lo stesso con la priorità potrebbe essere data alla versione elettrica i4.

spot_img

ULTIMI POST