HomeblogRegione Lazio: 1 Milione di euro per la mobilità dei Sanitari

Regione Lazio: 1 Milione di euro per la mobilità dei Sanitari

Da oggi la mobilità del personale medico-sanitario si fa più agevole. La Regione Lazio ha, infatti, stanziato 1.000.000 di euro a favore delle aziende e degli enti del servizio sanitario regionale da utilizzare per gli spostamenti del proprio personale. Il finanziamento ha ad oggetto l’intera durata del periodo di emergenza.

Gli operatori sanitari potranno così recarsi al lavoro scegliendo di viaggiare a bordo degli oltre 3.000 taxi di FREE NOW disponibili a Roma, per poi farsi rimborsare la corsa fino ad un importo massimo di 30€ per viaggio. Presentando la ricevuta delle corse di cui hanno usufruito, la struttura di appartenenza effettuerà il rimborso delle somme spese direttamente in busta paga.

A seguito delle risorse stanziate da Regione Lazio, FREE NOW conclude oggi a Roma la propria campagna “EROI” lanciata ad inizio emergenza, con la quale i tassisti volontari offrivano al personale sanitario corse taxi gratuite. Il servizio resta invece attivo a Milano fino al 4 maggio 2020. 

“Esprimiamo il nostro più sincero ringraziamento verso tutti i tassisti che fino ad oggi hanno aderito su base volontaria al nostro progetto EROI, nonostante i loro guadagni abbiano subito delle notevoli flessioni in queste ultime settimane. Ringraziamo anche il nostro partner Q8, che ha supportato l’iniziativa mettendo a disposizione dei tassisti un contributo in Q8Ticketfuel, i buoni carburante digitali di Q8.” – afferma Ottavia Marotta, Public Affairs Manager di FREE NOW Italia, che aggiunge: “Il nostro plauso va oggi alla Regione Lazio, grazie al cui fondo saremo in grado non solo di continuare a supportare gli spostamenti del personale medico-sanitario, ma anche di risollevare i guadagni della categoria taxi che, messa a dura prova dall’emergenza in atto, ha visto un calo delle corse pari al 90%.”

MUOVERSI CON UN’APP

Per il personale sanitario, usufruire del servizio FREE NOW è molto semplice: basterà creare il proprio account sull’app, inserire un metodo di pagamento digitale e richiedere il taxi sul momento o in anticipo, tramite prenotazione. Il pagamento via app e la ricevuta digitale, caratteristiche distintive di FREE NOW, oltre a migliorare la normale user experience, contribuiranno a rendere il viaggio in taxi più sicuro, evitando contatti diretti e passaggi di carta o contanti. La possibilità di ottenere sulla propria mail le ricevute digitali delle corse consentirà, inoltre, una gestione più semplice ed ordinata delle stesse, che diventano quindi sempre accessibili e recuperabili in pochi clic. Nell’eventualità che il pagamento avvenga in contanti, il passeggero dovrà invece richiedere direttamente al tassista il rilascio della ricevuta cartacea.

spot_img

ULTIMI POST