fbpx

Peugeot correrà nel campionato Endurance Hypercar

Peugeot Sport ha annunciato il suo ritorno nel campionato WEC di endurance dal 2022.

La casa automobilistica francese competerà con produttori come Aston Martin, Toyota e Scuderia Cameron Glickenhaus nella nuova classe Hypercar. Le nuove regole consentono di competere con un’auto da corsa su misura o con una versione modificata di una hypercar esistente. Necessaria la produzione di almeno 20 modelli omologati per la strada, il che significa che vedremo presto una hypercar ibrida Peugeot.

Peugeot si ritirò dalle gare di endurance nel 2011, dopo aver vinto la 24 Ore di Le Mans con la 908 HDi FAP LMP1 nel 2009. I francesi hanno una lunga storia nelle competizioni a Le Mans, avendo vinto la gara nel 1992 e nel 1993, durante gli ultimi anni dell’era del Gruppo C.

“Sono molto entusiasta della prospettiva di incanalare le competenze e la passione del mio team in questo progetto”, ha dichiarato il direttore del PSA Motorsport Jean-Marc Finot. “È una nuova sfida e so che i nostri esperti la porteranno avanti con un’altra dimostrazione della loro volontà di vincere”.

La nuova classe Hypercar sostituirà la LMP1, con l’obiettivo di ridurre significativamente i costi, riportare i grandi produttori ad investire nel campo.

Peugeot Sport non ha annunciato ulteriori dettagli, ma ha promesso di farlo all’inizio del 2020.