Ford richiama il cambio automatico difettoso Powershift

Avevamo già parlato dei problemi del cambio automatico powershift su Fiesta e Focus. Ford ha incaricato i propri concessionari statunitensi di riparare gratuitamente le trasmissioni a doppia frizione Powershift su Fiesta e Focus, a condizione che i proprietari notifichino loro problemi. La notizia è stata riportata oggi da Automotive News, e arriva dopo che la Detroit Free Press ha pubblicato una storia su come Ford fosse a conoscenza dei problemi anche al momento del lancio dei veicoli. Ford ha sempre contestato tale assunto.

I proprietari hanno raccontato che le trasmissioni PowerShift “tremano, scivolano, sobbalzano o esitano” quando si cambia marcia, con un’usura prematura o un’accelerazione improvvisa o ritardata. Ford dice che l’accelerazione improvvisa non è tra le questioni relative alla trasmissione DPS6 in questione, e che lo scatto ha a che fare con l’intento di ottenere un risparmio di carburante. Ford ha anche riconosciuto che le trasmissioni assemblate da Getrag sono inclini a passare da sole in folle, ma afferma che si tratta di un problema diverso e correlato a un modulo di controllo difettoso. L’azienda ha chiarito che i problemi si sono manifestati solo dopo anni di uso reale e non erano presenti al momento dei test che hanno preceduto la commercializzazione.