Tesla camper viaggia verso Expo Dubai 2020

Della Tesla Model S conosciamo molte reinterpretazioni comprese alcune particolari come un bizzarro carro funebre. Eppure una Model S modificata come camper, sebbene sia decisamente strana, sempre vicina alla realtà.

Chiamato il camper Tesla Roamer, nasce da un’idea di Travis Rabenberg, autore e avventuriero. Ora il suo progetto sta ottenendo sostegno economico dell’Agenzia per l’energia del Michigan, come parte di un evento che si terrà la prossima settimana per promuovere i veicoli elettrici.

Per quanto riguarda il Roamer, è basato su una Model S 70D, e conterrà un letto, un lavandino e un WC. Il mezzo è dotato di un pannello solare da 350 watt anche per caricare la batteria. Il Roamer sembra anche aodttare una sospensione da fuoristrada con luci supplementari sul tetto.

Rabenberg si aspetta dopo la conversione una autonomia di 321km, con la speranza di battere il Guinness World Land Speed Record per un camper elettrico. I suoi piani prevedono un viaggio dall’Inghilterra a Dubai, dove il camper Tesla parteciperà alla sfilata di veicoli elettrici all’Esposizione Universale del 2020.