Ecco le prime foto rubate della nuovissima Peugeot 208. Si tratta di una delle novità più attese del prossimo Salone dell’auto di Ginevra 2019.

La nuova generazione della compatta Peugeot è particolarmente importante per il mercato europeo in quanto sarà disponibile in versione benzina, diesel e completamente elettrica. La variante 100% EV sembra essere già pronta e presenterà alcuni adattamenti estetici, come una griglia frontale leggermente diversa.

Il design della nuova già viste sulle più grandi 308 e il 508, con il frontale che monta una coppia di luci diurne a LED che vogliono replicare una coppia di zanne.

La perdita di massa della nuova Peugeot 208 è evidente. Quanto agli interni l’auto adotta lo stesso stile futuristico dei suoi fratelli più grandi; questo include un grazioso volante compatto a due razze, un quadro strumenti digitale ed un ampio display di infotainment.

La nuova 208 si basa sulla più recente architettura CMP di PSA e prevede che la versione EV utilizzi la stesso powertrain elettrica che troviamo sulla DS3 e-Tense. Ecco allora il motore elettrico da 134CV ed una batteria 50kWh, con l’autonomia totale che dovrebbe essere intorno a 300 km secondo i nuovi standard di omologazione WLTP.