Geely investe nella tecnologia delle batterie Nio

Le case automobilistiche cinesi Geely e Nio hanno firmato un accordo di partnership strategica per lo scambio di batterie. È la seconda volta che Nio firma un accordo di scambio di batterie con una grande casa automobilistica, la prima è stata con Changan Automobile pochi giorni fa.

Secondo un comunicato ufficiale, le due parti svilupperanno congiuntamente due standard di sostituzione delle batterie per auto private e veicoli commerciali. La cooperazione vedrà anche le aziende stabilire un efficiente meccanismo di gestione degli asset delle batterie, costruire un’operazione unificata di scambio delle batterie e sviluppare veicoli intercambiabili compatibili con i rispettivi sistemi di scambio delle batterie.

La partnership vedrà le società adottare un modello di “co-investimento, co-costruzione, condivisione e cooperazione” e si dice che sia in linea con la direzione di sviluppo cinese di nuove infrastrutture e nuove energie.

Nio ha puntato sulla tecnologia di sostituzione delle batterie per un certo periodo di tempo, con tutti i suoi modelli compatibili con le stazioni di sostituzione delle batterie. Anche Geely non è estranea ai veicoli a batteria scambiata: già nel 2021 ha rivelato il suo servizio di scambio di batterie E-Energee, con l’intenzione di creare 5.000 stazioni entro il 2025.

IL FUTURO DELLE AUTO ELETTRICHE

I proprietari di veicoli elettrici Geely avranno accesso a una rete molto più ampia di stazioni di scambio delle batterie. I vantaggi di questa tecnologia includono la possibilità di tornare in strada prima, in quanto la sostituzione di una batteria esaurita con una completamente carica è molto più veloce della ricarica tradizionale.

La sostituzione delle batterie è inoltre ritenuta più conveniente e le stazioni stesse possono essere costruite più rapidamente e occupare meno spazio. Quest’ultimo aspetto le rende una soluzione ideale nelle aree densamente popolate, che possono essere un po’ limitate in termini di installazione di infrastrutture adeguate.

In Malesia, lo scambio di batterie esiste anche per le moto: Blueshark offre il servizio ai proprietari dello scooter elettrico R1. Come riportato in ottobre, il governo sta attualmente lavorando a uno standard nazionale sulla sostituzione delle batterie per i veicoli elettrici.