Addio Porsche Panamera Sport Turismo: il flop

Porsche Panamera Sport Turismo sparisce dalla gamma Panamera.

La terza generazione della Porsche Panamera ha debuttato oggi senza alcuna traccia della Sport Turismo. Chi sperava che in futuro sarebbe arrivata la più pratica wagon rimarrà deluso, poiché le scarse vendite del modello esistente non hanno giustificato lo sviluppo di un successore. D’altra parte, la Porsche Panamera Executive a passo lungo continuerà a vivere in Cina, dove gli acquirenti danno priorità allo spazio per le gambe posteriori.

Porsche ha rilasciato la seguente dichiarazione ad Automotive News Europe: “In Cina e negli Stati Uniti – i nostri principali mercati del segmento D – la Panamera Sport Turismo gioca solo un ruolo minore. Per questo motivo, abbiamo deciso di abbandonare questa variante di modello con il lancio della nuova generazione”.

La nuova Porsche Panamera 2024 sarà disponibile solo come berlina.

Secondo Autocar, la Sport Turismo ha rappresentato meno del 10% delle vendite complessive della Panamera, il che spiega perché Porsche ha deciso di non rinnovare la serie.

IL TAGLIO DELLA GAMMA

La Porsche Panamera Sport Turismo è stata introdotta per la prima volta nel 2017 e ha ricevuto un restyling nel 2020. Il modello era basato sulla seconda generazione, con una sezione posteriore ridisegnata e un bagagliaio più grande. A differenza della Taycan completamente elettrica, la Panamera più ingombrante non è mai stata disponibile nella più avventurosa veste Cross Turismo, che potrebbe potenzialmente attirare più acquirenti rispetto alla Sport Turismo wagon in stile hatchback.

Sebbene l’abbandono del modello possa ferire alcuni fan di Porsche, la verità è che la Panamera Sport Turismo aveva la concorrenza interna della popolarissima Porsche Cayenne. Inoltre, la Panamera standard non è una tipica berlina, in quanto il portellone posteriore si apre insieme al lunotto, rendendola di fatto una hatchback/fastback.

Chi è interessato alle berline tedesche ad alte prestazioni dovrà comunque accontentarsi di una Porsche Taycan Sport Turismo completamente elettrica, oppure della più tradizionale Audi RS6 e della prossima BMW M5 Touring.