Hyundai cancella la partnership con Rimac

Hyundai Motor Group ha investito 80 milioni di euro in Rimac nel 2019 per sviluppare prototipi di un’auto sportiva elettrica e un veicolo elettrico a celle a combustibile ad alte prestazioni con l’intento di portarli sul mercato.

Mentre un certo numero di anni sono passati da quell’annuncio originale, non abbiamo visto alcun nuovo veicolo da questa partnership – che, a quanto pare, ora sta finendo.

Secondo gli addetti ai lavori che hanno parlato con Automotive News Europe, Hyundai ha deciso di terminare i suoi vari progetti con Rimac.

IL PROGETTO SEGRETO DI RIMAC

Di conseguenza, il lavoro si fermerà sul progetto della cella a combustibile che ha generato il concept Hyundai Vision FK. Presentato l’anno scorso, il concetto disponeva di un “convertitore di energia a celle a combustibile” e di un propulsore ibrido plug-in a trazione posteriore. Questa configurazione ha dato alla vettura più di 680 CV (500 kW) e una autonomia in elettrico di 600 km.

Tuttavia, non sono tutte cattive notizie, dato che l’auto sportiva elettrica, secondo quanto riferito, andrà in produzione. Si dice che il progetto sia quasi completo e che sarà presentato all’inizio del prossimo anno.