Nuovo Ford Ranger Raptor 2023: V6 da 400 CV

Ford ha finalmente svelato il tanto atteso Ranger Raptor. La seconda generazione del pick-up di medie dimensioni Ford Performance cambia radicalmentedentro e fuori.

Ad alimentare il nuovo Ford Ranger Raptor c’è un motore a benzina EcoBoost V6 biturbo da 3,0 litri, preso dal Bronco Raptor, che sviluppa 400 CV a 5.650 giri/min e 583 Nm di coppia a 3.500 giri/min. Questa è una spinta massiccia rispetto al vecchio 2.0 litri bi-turbo EcoBlue diesel da 213CV e 500 Nm.

Il nuovo V6 ha blocchi cilindri in ghisa compattata, che secondo Ford è il 75% più forte e fino al 75% più rigido di un’unità convenzionale in ghisa. I turbocompressori sono dotati di un sistema anti-lag derivato dalle corse per assicurare una rapida erogazione della spinta su richiesta. Per esempio, in modalità Baja, i turbo possono continuare a girare per un massimo di tre secondi dopo che il conducente rilascia dall’acceleratore, ma possono tornare sul gas e avere ancora la risposta dell’acceleratore e la propulsione di picco.

DALLA PISTA ALL’OFFROAD

L’ingegnere capo di Ford Performance per il Ranger Raptor, Dave Burn, dice che il nuovo pick-up è “significativamente più veloce” questa volta, fondendo la pura potenza con la precisione meccanica e tecnica per creare il Ranger più avanzato di sempre.

Su una pista di prova di 10 km, il nuovo Ranger Raptor è un minuto più veloce del vecchio Raptor, il che non è poco. “Il 3.0L V6 porta una dinamica diversa al Ranger Raptor che soddisferà anche gli appassionati di prestazioni più hardcore”, aggiunge. “È un’utilitaria veloce, sulla sporcizia!

La casa automobilistica offrirà ancora il 2.0 litri biturbo diesel su alcuni mercati selezionati, anche se non è chiaro se il quattro cilindri rielaborato avrà più potenza di prima.

Come prima, Ford Ranger Raptor ottiene una trasmissione automatica a 10 velocità (con programmazione adattiva del cambio), ma appositamente calibrata in modo che ogni marcia abbia il proprio profilo di spinta.

Le modalità di guida su strada selezionabili includono Normal, Sport e Slippery, mentre le modalità off-road comprendono Rock Crawl (massima trazione e slancio su superfici più morbide), Sand, Mud e Ruts, e la famosa modalità “race” off-road Baja.