HomemotorsportHyundai i20 WRC Rally 1, il Motorsport ibrido

Hyundai i20 WRC Rally 1, il Motorsport ibrido

La massima categoria di rally nel Campionato del mondo di rally (WRC) è pronta al regolamento Rally1, che sostituirà l’attuale regolamento WRCar. I costruttori saranno ancora autorizzati a utilizzare telai tubolari, anche se con l’incorporazione di propulsori elettrici ibridi.

In questo teaser, Hyundai offre un assaggio della sua vettura per la prima classe di rally per la stagione 2022 – la i20 N WRC Rally1. La vettura è costruita a partire dalla nuova i20 N che ha fatto il suo debutto lo scorso ottobre.

La Hyundai i20 N WRC Rally1 ha un aspetto più aggressivo, con parafanghi anteriori e posteriori più larghi di quelli della sua gemella Rally2, e con uno spoiler posteriore molto più grande.

LA SCHEDA TECNICA

I dettagli tecnici non sono stati rivelati, anche se la conformità con il regolamento tecnico Rally1 significa che il motore turbo non disporrà di più di 1.6 litri e sarà dotato di un limitatore di 36 mm. Questo dovrebbe produrre una potenza massima di circa 380 CV, che si traduce in un rapporto potenza-peso di circa 3,1 CV/kg.

L’arrivo della trazione elettrica ibrida per l’imminente categoria Rally1 porta un incremento della potenza quando si gareggia nelle prove speciali, e c’è un sistema di recupero dell’energia cinetica (KERS). Questo non solo aumenterà le prestazioni, ma consentirà anche una corsa quasi silenziosa quando le auto da rally della categoria Rally1 prenderanno strade pubbliche per viaggiare tra le varie tappe e i parchi assistenza.

Le auto di classe Rally1 non saranno meno eccitanti dei loro predecessori da guardare e sentire, come scoprirete da questo video; il rombo arrabbiato del motore a combustione interna è molto presente, così come gli scoppi, i bang, i fischi di un turbocompressore da competizione che viene messo a dura prova.

spot_img

ULTIMI POST