Jaguar I-Pace la prima Elettrica con la ricarica Wireless

Nelle fasi iniziali del progetto, Momentum Dynamics equipaggerà 25 SUV elettrici Jaguar I-Pace con unità di ricarica ad alta potenza. L’unità consiste in un supporto di circa 600 mm (larghezza) per 600 mm (lunghezza) per 30 mm (altezza), che può essere essere facilmente montato sul fondo del veicolo.

Il sistema di ricarica wireless utilizza un campo magnetico alternato a 85 kHz e la società dichiara un’efficienza del 94%. Sono infatti già stati svolti dei test per l’impiego a bordo di veicoli commerciali. Fortum Recharge installerà delle piastre di ricarica su di un tratto di strada vicino alla stazione ferroviaria centrale di Oslo. Ogni piastra stradale costa di circa 25.000 dollari e verrà posizionata sulla corsia dedicata al transito dei taxi.

Il sistema di ricarica induttivo è in grado di erogare automaticamente fino a 50 kW in circa 6 o 8 minuti, il che darà all’autista il tempo sufficiente per far scendere i passeggeri esistenti e farne salire altri. Il processo non richiede l’inserimento di cavi o qualsiasi tipo di inizializzazione tramite un’applicazione o un menu del veicolo, in quanto tutto ciò che il conducente deve fare è allinearsi con la piastra di ricarica sul fondo del veicolo.

Secondo Green Car Reports, il progetto prevede l’installazione di sei piastre di ricarica, con altri tre set da installare in un altro luogo della città. Inoltre, è la prima volta che Momentum Dynamics, che di solito fornisce una ricarica wireless ad alta potenza per autobus e flotte aziendali, ha implementato la sua tecnologia in un progetto dedicato ai veicoli passeggeri.

La Norvegia è leader mondiale per quanto riguarda l’adozione di veicoli elettrici, con un mandato che richiede che tutte le nuove auto vendute in tutta la Norvegia siano a emissioni zero entro il 2025. Questa tecnologia si adatta bene al mandato e all’obiettivo della città di Oslo di rendere il suo sistema di cabina completamente a zero emissioni entro il 2024.