BMW Serie 2 Active Tourer 2021, Rendering e dettagli in Anteprima

BMW Serie 2 Active Tourer è pronta a tornare con un modello tutto nuovo. La monovolume compatta premium promette versatilità anche attraverso una versione a 7 posti.

La rivale della Mercedes-Benz B-Classe B sta avendo una seconda possibilità per dimostrare che questo segmento può avere un futuro. Vediamo cosa possiamo aspettarci dal monovolume compatto attraverso questo rendering realizzato dagli amici di Carscoops.com.

La nuovissima Tourer presenta un muso di dimensioni maggiori con delle griglie maggiorate e linee più definite. A differenza di altre recenti BMW, la Serie 2 Active Tourer non esagererà nello stile e sceglierà una strategia conservativa.

La seconda generazione della BMW Serie 2 Active Tourer sarà costruita sulla piattaforma FAAR a trazione anteriore, già utilizzata dalle nuove berline della Serie 1 e della Serie 2 Gran Coupé. Molto probabilmente ci sarà una gamma simile di motori a 3 e 4 cilindri, oltre ad una trazione integrale xDrive opzionale. La nuova Serie 2 Active Tourer uscirà a fine 2021 con la commercializzazione attesa ad inizio 2022.

I MOTORI DELLA NUOVA SERIE 2

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer utilizzerà motori diesel e benzina da 1,5 litri a tre cilindri e 2.0 a quattro cilindri, tutti turbocompressi. Tra questi ci sarà un tre cilindri a benzina da 140 CV (103 kW) e un quattro cilindri diesel da 190 CV (140 kW). Per ovvie ragioni non ci si aspetta di vedere una sportiva M235i da 306 CV (225 kW) nella gamma Active Tourer. Un ibrido plug-in entrerà a far parte della gamma in un secondo momento.

Ci sarà anche una versione a trazione integrale.