HomeanteprimeNuova Audi Q5 2020, con il Restyling arriva il SUV ibrido

Nuova Audi Q5 2020, con il Restyling arriva il SUV ibrido

Audi sta lavorano per allargare la sua gamma SUV. La promessa era di 7 nuovi modelli entro la fine del 2019 ai quali se ne aggiungeranno altri nel corso di quest’anno.

Mentre i dettagli sulla nuova Q5 2020 sono ancora pochi, ad Auto-moto.com si sono messi all’opera per mostrarci il look definitivo dell’auto. Come sempre, per non sbagliare, hanno preso a riferimento le foto spia che hanno immortalato il modello alle prese con i test su strada.

Se questi rendering sono accurati il frontale adotterà spunti stilistici dalla A4 incorporando una griglia più stretta e fari a LED riprogettati. Cambierà la calandra con uno stile ispirato agli altri SUV in gamma (Q7 e Q8). Rinfrescata in vista anche nel retro con nuovi fari e paraurti posteriore ottimizzato. Non aspettatevi cambiamenti radicali, ma uno svecchiamento generale per mantenere la sua posizione come crossover più venduto di casa Audi. La comparativa con il modello attuale ci aiuta a capire quanto sottili saranno le modifiche al design.

Manca un rendering dell’abitacolo ma ci dovrebbe essere uno schermo per il sistema di infotainment da 10,1 pollici e il nuovo sistema MMI di Audi.

I MOTORI DELLA AUDI Q5 2020

La maggior parte dei motori attuali resterà a listino. La gamma dovrebbe includere un diesel 2.0 nelle versioni da 161 e 187 CV e un diesel V6 da 3,0 litri con 228 o 282 CV. Naturalmente ci sarà anche una unità a benzina, tra cui un turbo da 2,0 litri da 242 CV, nonché un ibrido plug-in.
Audi Q5 2020 vanterà anche le tradizionali versioni più sportive come SQ5 TDI e SQ5. Il primo sarà alimentato da un V6 da 3,0 litri con 342 CV e 700 Nm, mentre la versione a benzina erogherà 349 CV e 500 Nm da 500 Nm dal suo V6 da 3,0 litri.

spot_img

ULTIMI POST