HomeanteprimeUn SUV coupé elettrico al posto dell'Audi TT

Un SUV coupé elettrico al posto dell’Audi TT

Qualche mese fa, Audi ha confermato che avrebbe eliminato dal listino la TT.

A maggio, il presidente di Audi, Bram Schot, ha dichiarato che la TT sarebbe stata gradualmente eliminata e sostituita da un “nuovo modello emotivo nella stessa fascia di prezzo” con un propulsore completamente elettrico. Auto Express riferisce che questo veicolo avrà la forma di un crossover completamente elettrico.

Audi avrebbe discusso del futuro della TT dal 2014, quando l’ex boss Rupert Stadler ha proposto di sostituirla con uno Sportback a benzina o un crossover. Da allora, la casa automobilistica, anche in seguito al Dieselgate, ha deciso che un crossover elettrico è la strada da percorrere.

Secondo quanto riferito, l’EV sarà più piccolo di un Q3, a circa 4,35 metri di lunghezza e sarà molto più basso e più snello rispetto agli attuali modelli di crossover prodotti da Audi. Alla base ci sarà l’architettura MEB entry-level del Gruppo Volkswagen nel tentativo di contenere i costi. La piattaforma MEB della VW è molto flessibile, consentendo al produttore di automobili di offrire una moltitudine di varianti con livelli variabili di prestazioni.

Alla base della gamma ci sarà un modello a trazione posteriore con un singolo motore elettrico da circa 200 CV. Fare un passo avanti nella gamma porterà i clienti a un modello a trazione integrale con un doppio motore che per potenza sarà paragonabile all’attuale TT RS. Secondo quanto riferito, saranno disponibili tre varianti di batteria da 45 kWh, 58 kWh e 78 kWh, con una autonomia tra 320 e 547 km).

spot_img

ULTIMI POST