Nuova BMW Serie 5 2020 ecco il render definitivo

L’attuale generazione della BMW Serie 5 è uscita per la prima volta dalla catena di montaggio nel febbraio 2017. Ecco allora che mentre i muletti continuano i test, Kolesa.ru crea un’immagine più accurata del modello. Per BMW l’aggiornamento riguarderà il reparto luci: i fari diventeranno più stretti e il design delle luci diurne a LED sarà completamente diverso, più rigoroso di quello del modello attuale. La griglia del radiatore crescerà di dimensioni in altezza e probabilmente assumerà una forma più sfaccettata nello stile delle nuove serie X5, X7 e 7. L’aggiornamento riguarda anche il paraurti anteriore, che potrebbe avere prese d’aria più grandi e una forma modificata.

Anche le luci posteriori cambieranno radicalmente. Secondo le ultime foto spia saranno realizzate con una forma tridimensionale mantenendo invariate le dimensioni attuali. Immaginabile la presenza di condotti dell’aria con una soluzione simile è stata applicata sulle nuove BMW Serie 1, Serie 3 e X6 con pacchetti M.

La gamma di motori nel suo insieme dovrebbe rimanere la stessa. Spazio alla nuova versione ibrida 545e xDrive, che riceverà una powertrain simile alla 745e, composta da un motore turbo a benzina da tre litri e un motore elettrico. Le potenze andrebbero dai 375 CV ai 394 CV con l’auto capace di percorrere circa 50-60 km in modalità elettrica.