Nuovo Mercedes-Benz EQB 2020 tutto sul B SUV elettrico

Un prototipo del prossimo SUV Mercedes EQB completamente elettrico è finito al centro dell’attenzione dei fotografi.

Dall’ultimo avvistamento nell’aprile di quest’anno, la casa automobilistica ha svelato il SUV compatto GLB che condivide il pianale proprio con l’EQB. Insomma presto la gamma 100% elettrica so allargherà con l arrivo di un nuovo SUV.

L’EQB Mercedes è essenzialmente un GLB elettrificato. Il veicolo utilizza lo stesso corpo con piccoli dettagli aggiornati come la griglia specifica, i paraurti rivisti, i nuovi fari e la grafica aggiornata per i fanali posteriori.

Altre modifiche rispetto al GLB includono la mancanza di tubi di scarico, nonché il fatto che l’area per la targa è stata spostata sul paraurti posteriore. Probabilmente per far spazio a una striscia luminosa ispirata all’EQC ad unire le luci posteriori.

Il nuovo Mercedes-Benz EQB dovrebbe essere lanciato nel 2020, unendosi alla famiglia EQ Mercedes che include già il SUV EQC più grande e il furgone EQV. Il nuovo modello utilizzerà la stessa Electric Vehicle Architecture II (EVA II) che vedremo sulla prossima compatta EQA e offrirà diverse tipologie di batterie agli ioni di litio, con potenze da 60 a 110 kWh.

L’autonomia reale dovrebbe essere di almeno 400 km con la sua batteria più grande. Saranno disponibili tre motori elettrici, con 150 kW (201 CV / 204 CV), 200 kW (268 CV / 272 CV) e 250 kW (335 CV / 340 CV). Dato che le batterie occuperanno spazio significativo nel pavimento del veicolo, non è chiaro se l’EQB manterrà l’opzione a sette posti che troviamo sull GLB.