Fa il pieno Benzina invece che Diesel, svuota il serbatoio con l’aspirapolvere

Una donna tedesca di 55 anni è rimasta ferita dopo che lei e un addetto di una stazione di servizio hanno tentato di aspirare carburante dal serbatoio con un aspirapolvere. Il gesto folle ha fatto bruciare l’auto e sarebbe potuta andare molto peggio. L’incidente è avvenuto nella città di Eschborn, in Germania, appena ad ovest di Francoforte. Il conducente di una Volkswagen Passat wagon ha accidentalmente rifornito l’auto con la benzina anziché con il diesel.

Per rimediare all’errore un dipendente ha aiutato la donna a spingere la Passat verso l’aspirapolvere per la pulizia degli interni dell’auto. Quindi i due, secondo il comunicato stampa della polizia di Westhessen-Wiesbaden, hanno usato un tubo per l’irritazione del giardino collegato all’aspirapolvere per estrarre il carburante dal serbatoio.

Inutile dire come è andata a finire. I pompieri, arrivati poco dopo, sono stati in grado di donare le fiamme ma a caro prezzo. L’incendio ha provocato danni per oltre 30.000 euro, l’auto è infatti irrecuperabile. L’addetto alla stazione di servizio di 20 anni ha subito un’ustione non grave mentre la proprietaria della Volkswagen Passat è incolume.