Lamborghini Miura P400 pronto il record da 1,2 Milioni

Una Lamborghini Miura P400 S trovata in un fienile in Germania sarà messa all’asta da RM Sotheby a fine ottobre.

Il Miura in questione, numero di telaio 4245, fu originariamente acquistata nel 1971 dal manager pubblicitario Walter Becker che vivevaa Norimberga. Becker mantenne la proprietà dell’auto fino al 1974, quando poi è stata venduta a Hans-Peter Weber che la mantenne fino alla sua morte avvenuta nel 2015.

Poco dopo la morte di Weber, l’auto fu portata nel fienile di un amico nella Foresta Nera di Germania ed è stata lì da allora. Il contachilometri segna solo 29.020 km e ha una stima all’asta fino a 1,2 milioni di $. Non è un segreto che le Miura siano costose, ma questo particolare esemplare sembra destinato ad attirare un enorme interesse a causa della sua originalità. L’esterno è dipinto in Giallo Flay e, all’interno, c’è l’originale finitura Skay Blue. Ad eccezione degli indicatori di direzione anteriori e delle cinture di sicurezza Schroth, tutto è rimasto come appena uscita dalla fabbrica di Sant’Agata Bolognese.