Nuova BMW Serie 5 2020, sarà anche ibrida PHEV

È in arrivo un aggiornamento di metà carriera per la BMW Serie 5 G30. Come testimoniano le fotos pia di Paultan.org le modifiche al suo aspetto esterno sembrano minime, con una pellicola mimetica che indica il lavoro sui paraurti, griglia e proiettori. Allo stesso modo, il paraurti posteriore, le parti del cofano posteriore e i pannelli posteriori conosceranno piccole modifiche.

Anche i lati del G30 sembrano in gran parte invariati, con il kit M Sport e il badge eDrive nascosti sotto il nastro nero.

L’adesivo “Hybrid Test Vehicle” situato sulle porte anteriori di questo G30 indica il suo propulsore elettrificato. Questa settimana la BMW 530e ha ricevuto un aggiornamento che prevede una maggiore capacità della batteria. Ora conta 12 kWh, rispetto ai 9,2 kWh in precedenza, con una autonomia 100% elettrica fino a 66 km, rispetto ai 48 km prima possibili.

L’aggiornata BMW 530e monta un motore a combustione interna a quattro cilindri turbo benzina da 181 CV/ 290 Nm 2.0 accoppiato a un motore elettrico da 113 CV / 250 Nm integrato nel cambio automatico a otto velocità.